Frederick Wiseman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frederick Wiseman nel 2017.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla carriera 2017

Frederick Wiseman (Boston, 1º gennaio 1930) è un regista, produttore cinematografico, montatore e ingegnere del suono statunitense.

Affermato documentarista, i suoi lavori sono "dedicati principalmente all'esplorazione delle istituzioni americane".

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in legge, tra il 1954 e il 1956 entra nell'esercito americano, dopodiché spende alcuni anni a Parigi prima di ritornare nuovamente negli Stati Uniti per insegnare legge alla Boston University. Appena dopo il concorso forense si dedica totalmente all'attività di documentarista.

Metodo di lavoro[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1963 Wiseman produce il lungometraggio The Cool World e successivamente, nel 1969 Titicut Follies, quest'ultimo girato all'interno di un ospedale psichiatrico del Massachusetts. Il canone stilistico di Wiseman si rifà al concetto di cinema di osservazione[1], anche se, a suo avviso, i suoi film sono più delle elaborazioni di un'esperienza personale e non ritratti ideologicamente oggettivi dei suoi soggetti. Nelle interviste, Wiseman ha sottolineato che i suoi film non sono e non possono essere imparziali. Nonostante l'inevitabile pregiudizio che viene introdotto nel processo di "realizzazione di un film", sente ancora di avere determinati obblighi etici riguardo al modo in cui interpreta gli eventi.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014, assieme alla montatrice Thelma Schoonmaker, riceve il Leone d'oro alla carriera alla 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, mentre in occasione della cerimonia degli Oscar del novembre 2016 Wiseman riceve l'Oscar alla carriera. Nel 2017 viene selezionato, per la 74ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, il documentario Ex Libris - The New York Public Library.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Sposatosi nel 1955 con l'accademica Zipporah Batshaw, di cui è rimasto vedovo nel 2021, Wiseman ha due figli: David e Eric.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Frederick Wiseman all'Università del Kansas nel 1971.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cinema del reale :: Poetiche, su cinemadelreale.it. URL consultato il 28 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN106694480 · ISNI (EN0000 0001 2146 3686 · LCCN (ENn79007380 · GND (DE118895184 · BNF (FRcb12327756m (data) · BNE (ESXX5174591 (data) · NDL (ENJA01238865 · WorldCat Identities (ENlccn-n79007380