Sergej Iosifovič Jutkevič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sergej Iosifovič Jutkevič (in russo: Сергей Иосифович Юткевич[?]; San Pietroburgo, 15 settembre 1904Mosca, 24 aprile 1985) è stato un regista e sceneggiatore sovietico.

Presente in concorso al Festival di Cannes quattro volte, vinse in due occasioni il premio per la miglior regia, nel 1956 con Otello il moro di Venezia e nel 1966 con Lenin in Polonia e vinse il premio come miglior regista con Skanderbeg. È stato membro della giuria nel 1955 e nel 1958.[1]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Serguei YOUTKEVITCH, festival-cannes.fr. URL consultato il 4-6-2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53161510 LCCN: n86002903