Pierre Nora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pierre Nora nel 2011

Pierre Nora (Parigi, 17 novembre 1931) è uno storico francese, membro dell'Académie française.

Eletto all'Académie française il 7 giugno 2001, è noto per i suoi lavori sull'identità e sulla memoria francese. Il suo nome è associato alla Nouvelle histoire. È fratello di Simon Nora ed è l'attuale compagno di Anne Sinclair.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Les Français d'Algérie (Julliard, 1961)
  • Vincent Auriol. Journal du Septennat 1947–1954 (Armand Colin, 19701979)
  • Faire de l'histoire (Gallimard, 1973), con Jacques Le Goff, trad. di Isolina Mariani, Fare la storia, Einaudi, Torino 1981
  • Essais d'ego-histoire (Gallimard, 1987)
  • Les Lieux de mémoire (Gallimard, 19841992)

Onorificenze[1][modifica | modifica wikitesto]

Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'onore - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'onore
Commendatore dell'Ordine della Legion d'onore - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Legion d'onore
— 2006
Ufficiale dell'Ordine nazionale al merito - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine nazionale al merito
Commendatore dell'Ordre des Arts et des Lettres - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordre des Arts et des Lettres

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito web dell'Accademia: dettaglio membro.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) La scheda sul sito dell'Académie française
Predecessore Seggio 27 dell'Académie française Successore
Michel Droit 2001 - presente -
Controllo di autorità VIAF: (EN98090393 · LCCN: (ENn85015107 · GND: (DE124731244 · BNF: (FRcb11917841j (data)