71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 71ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica ha avuto luogo a Venezia, Italia, dal 27 agosto al 6 settembre 2014. Anche quest'anno è stata diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta[1].

La madrina della rassegna è stata l'attrice italiana Luisa Ranieri[2]. Il film di apertura del festival è stato Birdman, del regista Alejandro González Iñárritu[3].

La giuria, presieduta dal compositore e musicista Alexandre Desplat, ha assegnato il Leone d'oro al miglior film a Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza di Roy Andersson.

Le giurie[modifica | modifica wikitesto]

Le giurie internazionali della 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia sono state composte da:

Giuria della sezione ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Giuria della sezione "Orizzonti"[modifica | modifica wikitesto]

Giuria del "Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis"[modifica | modifica wikitesto]

Sezioni principali[modifica | modifica wikitesto]

Film in concorso[modifica | modifica wikitesto]

Film fuori concorso[modifica | modifica wikitesto]

Documentari[modifica | modifica wikitesto]

Orizzonti[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Fuori concorso[modifica | modifica wikitesto]

Sezioni autonome e parallele[modifica | modifica wikitesto]

Settimana Internazionale della Critica[modifica | modifica wikitesto]

In concorso[modifica | modifica wikitesto]

Eventi speciali fuori concorso[modifica | modifica wikitesto]

Giornate degli Autori[modifica | modifica wikitesto]

Selezione ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Eventi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Progetto Women's Tales[modifica | modifica wikitesto]

Premio Lux[modifica | modifica wikitesto]

I premi[modifica | modifica wikitesto]

Premi della selezione ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Premi alla carriera[modifica | modifica wikitesto]

Orizzonti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Venezia Opera Prima "Luigi de Laurentiis"[modifica | modifica wikitesto]

Premio Venezia Classici per il Miglior Documentario sul Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Animata resistenza di Francesco Montagner e Alberto Girotto

Premio Venezia Classici per il Miglior Film Restaurato[modifica | modifica wikitesto]

  • Una giornata particolare di Ettore Scola

Premi collaterali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mostra internazionale d'arte cinematografica, su Venezia.
  2. ^ Pietro Ferraro, Festival di Venezia 2014: Luisa Ranieri madrina, Cineblog, 10 maggio 2014. URL consultato il 24 luglio 2014.
  3. ^ Film a Venezia 71: il programma della Selezione Ufficiale, Pianeta donna, 24 luglio 2014. URL consultato il 24 luglio 2014.
  4. ^ Venezia 2014: i Leoni d’oro alla carriera vanno a Thelma Schoonmaker e Frederick Wiseman, bestmovie.it. URL consultato il 18 luglio 2014.
  5. ^ (EN) Venice Film Festival To Fete James Franco As Innovator, Variety. URL consultato l'8 agosto 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia Successore
70ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia 2014 72ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema