Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elena Cotta riceve la Coppa Volpi per la miglior attrice nel film Via Castellana Bandiera alla Mostra del cinema di Venezia del 2013
Pascale Ogier riceve la Coppa Volpi per la miglior attrice nel film Le notti della luna piena alla Mostra del cinema di Venezia del 1984.
Giovanna Mezzogiorno con la Coppa Volpi vinta per La bestia nel cuore alla Mostra del cinema di Venezia del 2005.

La Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile è un premio della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia che viene assegnata in ogni edizione alla migliore attrice.

La prima attrice a vincere il premio è stata Katharine Hepburn per Piccole donne. Shirley MacLaine, Isabelle Huppert e Valeria Golino sono le uniche attrici ad aver vinto due volte il premio: MacLaine per L'appartamento (1960) e Madame Sousatzka (1988); Huppert per Un affare di donne (1988) e Il buio nella mente (1996); Golino per Storia d'amore (1986) e Per amor vostro (2015).

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1932-1939[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
1932 non assegnata
1934 Stati Uniti Katharine Hepburn Piccole donne (Little women)
1935 Austria Paula Wessely Episodio (Episode)
1936 Francia Annabella Vigilia d'armi (Veille d'armes)
1937 Stati Uniti Bette Davis L'uomo di bronzo (Kid Galahad) e Le cinque schiave (Marked Woman)
1938 Stati Uniti Norma Shearer Maria Antonietta (Marie Antoinette)
1939 non assegnata

Anni 1940-1949[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
1940 non assegnata
1941 Austria Luise Ullrich Annelie
1942 Svezia Kristina Söderbaum La città d'oro (Die goldene Stadt)
1946 non assegnata
1947 Italia Anna Magnani L'Onorevole Angelina
1948 Regno Unito Jean Simmons Amleto (Hamlet)
1949 Stati Uniti Olivia de Havilland La fossa dei serpenti (The Snake Pit)

Anni 1950-1959[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
1950 Stati Uniti Eleanor Parker Prima colpa (Caged)
1951 Regno Unito Vivien Leigh Un tram chiamato desiderio (A Streetcar Named Desire)
1952 Svezia Ingrid Bergman[1] Europa '51
1953 Germania Ovest Lilli Palmer Letto matrimoniale (The Fourposter)
1954 non assegnata
1955 non assegnata
1956 Austria Maria Schell Gervaise
1957 Lettonia Zita Ritenbergs Malva (Мальва)
1958 Italia Sophia Loren Orchidea nera (The Black Orchid)
1959 Francia Madeleine Robinson A doppia mandata (A double tour)

Anni 1960-1969[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
1960 Stati Uniti Shirley MacLaine L'appartamento (The Apartment)
1961 Francia Suzanne Flon Non uccidere (Tu ne tueras point)
1962 Francia Emmanuelle Riva Il delitto di Thérèse Desqueyroux (Thérèse Desqueyroux)
1963 Francia Delphine Seyrig Muriel, il tempo di un ritorno (Muriel, ou le temps d'un retour)
1964 Svezia Harriet Andersson Amare (Att Älska)
1965 Francia Annie Girardot Tre camere a Manhattan (Trois chambres à Manhattan)
1966 URSS Natalia Arinbasarova Il primo maestro (Первый учитель)
1967 Stati Uniti Shirley Knight Intolleranza: il treno fantasma (Dutchman)
1968 Italia Laura Betti Teorema
1969 non assegnata

Anni 1970-1979[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
1970 - 1979 non assegnata

Anni 1980-1989[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
1980 non assegnata
1981 non assegnata
1982 non assegnata
1983 Francia Darling Legitimus Via delle capanne negre (Rue Cases Nègres)
1984 Francia Pascale Ogier Le notti della luna piena (Le nuits de la plein lune)
1985 non assegnata
1986 Italia Valeria Golino Storia d'amore
1987 Corea del Sud Kang Soo-yeon The Surrogate Mother (씨받이)
1988 Francia Isabelle Huppert Un affare di donne (Une affaire de femmes)
Stati Uniti Shirley MacLaine Madame Sousatzka
1989 Regno Unito Peggy Ashcroft e Regno Unito Geraldine James È stata via (She's Been Away)

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
1990 Cile Gloria Munchmeyer La luna en el espejo (La luna en el espejo)
1991 Scozia Tilda Swinton Edoardo II (Edward II)
1992 Cina Gong Li La storia di Qiu Ju (秋菊打官司)
1993 Francia Juliette Binoche Tre colori: Film Blu (Trois couleurs: Bleu)
1994 Portogallo Maria de Medeiros Tre fratelli (Três Irmãos)
1995 Francia Isabelle Huppert e Francia Sandrine Bonnaire Il buio nella mente (La cérémonie)
1996 Francia Victoire Thivisol Ponette
1997 Stati Uniti Robin Tunney Niagara, Niagara
1998 Francia Catherine Deneuve Place Vendôme
1999 Francia Nathalie Baye Una relazione privata (Une liaison pornographique)

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
2000 Stati Uniti Rose Byrne La dea del '67 (The Goddess of 1967)
2001 Italia Sandra Ceccarelli Luce dei miei occhi
2002 Stati Uniti Julianne Moore Lontano dal paradiso (Far from Heaven)
2003 Germania Katja Riemann Rosenstrasse
2004 Regno Unito Imelda Staunton Il segreto di Vera Drake (Vera Drake)
2005 Italia Giovanna Mezzogiorno La bestia nel cuore
2006 Regno Unito Helen Mirren The Queen - La regina (The Queen)
2007 Australia Cate Blanchett Io non sono qui (I'm Not There)
2008 Francia Dominique Blanc L'autre
2009 Russia Ksenia Rappoport La doppia ora

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

Anno Attrice Pellicola
2010 Francia Ariane Labed Attenberg
2011 Hong Kong Deannie Ip A Simple Life (桃姐)
2012 Israele Hadas Yaron La sposa promessa (למלא את החלל)
2013 Italia Elena Cotta Via Castellana Bandiera
2014 Italia Alba Rohrwacher Hungry Hearts
2015 Italia Valeria Golino Per amor vostro

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La Coppa Volpi non le venne assegnata nel 1952 perché doppiata nella versione presentata alla Mostra ( La premiazione, archiviolastampa.it, 13 settembre 1952. URL consultato l'11 settembre 2015.). Nel 1992 però le venne conferita postuma. A ricevere il premio fu il figlio Roberto Rossellini ( Bergman's Son To Accept Honor For Mom, articles.orlandosentinel.com, 12 settembre 1992. URL consultato l'11 settembre 2015.).
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema