Premio speciale della giuria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Premio speciale della giuria è, dopo il Leone d'oro e il Leone d'argento - Gran premio della giuria, uno dei premi più importanti assegnati nel corso della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Il premio è stato creato nel 2013 insieme alla nuova titolazione del "Gran premio della giuria"; i due premi sono gli omologhi del Grand Prix e del Prix du Jury assegnati a Cannes e corrispondono al secondo e terzo posto dopo il Leone d'oro al miglior film. Prima di tale edizione spesso il "Gran premio della giuria" era stato assegnato proprio sotto il titolo di "Premio speciale della giuria".

Si tratta, dunque, di un riconoscimento attribuito ad un film che, pur non risultando il vincitore della rassegna, si è comunque distinto ed è stato particolarmente apprezzato dai membri della giuria internazionale. Solitamente si tengono in conto alcuni aspetti dell'opera che non concorrono all'attribuzione del primo premio, ma che conferiscono un valore aggiunto all'opera, oppure può trattarsi di un riconoscimento indiretto attribuito all'autore dell'opera.

La statuetta consegnata al vincitore consiste in un Leone di metallo non prezioso, per distinguerlo dai Leoni d'oro e d'argento.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Film Regista Nazione
2013 La moglie del poliziotto (Die Frau des Polizisten) Philip Gröning Germania Germania
2014 Sivas Kaan Müjdeci Turchia Turchia
2015 Abluka Emin Alper Turchia Turchia/Francia Francia/Qatar Qatar
2016 The Bad Batch Ana Lily Amirpour Stati Uniti Stati Uniti
2017 Sweet Country Warwick Thornton Australia Australia
2018 The Nightingale Jennifer Kent Australia Australia
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema