72ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Logo della manifestazione

La 72ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica ha avuto luogo a Venezia dal 2 settembre al 12 settembre 2015; anche quest'anno è stata diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale presieduta da Paolo Baratta[1].

La madrina della rassegna è stata l'attrice italiana Elisa Sednaoui[2]. L'elenco dei film in programma alla 72ª Mostra è stato annunciato nel corso della conferenza stampa di presentazione che si è tenuta il 29 luglio 2015 a Roma[1]. Il film di apertura del festival è stato Everest, del regista Baltasar Kormákur[3].

La giuria, presieduta dal regista messicano Alfonso Cuarón,[4] ha assegnato il Leone d'oro al miglior film a Ti guardo di Lorenzo Vigas.[5]

Giuria[modifica | modifica wikitesto]

La giuria della selezione ufficiale

Giuria della sezione ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Giuria della sezione "Orizzonti"[modifica | modifica wikitesto]

Giuria del "Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis"[modifica | modifica wikitesto]

Sezioni principali[modifica | modifica wikitesto]

Film in concorso[modifica | modifica wikitesto]

Film fuori concorso[modifica | modifica wikitesto]

Documentari[modifica | modifica wikitesto]

Orizzonti[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Fuori concorso[modifica | modifica wikitesto]

Il Cinema nel Giardino[modifica | modifica wikitesto]

Sezioni autonome e parallele[modifica | modifica wikitesto]

Settimana Internazionale della Critica[modifica | modifica wikitesto]

In concorso[modifica | modifica wikitesto]

Eventi speciali fuori concorso[modifica | modifica wikitesto]

Giornate degli Autori[modifica | modifica wikitesto]

Selezione ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Eventi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Progetto Women's Tales[modifica | modifica wikitesto]

Premio Lux[modifica | modifica wikitesto]

I premi[modifica | modifica wikitesto]

Lorenzo Vigas con il Leone d'oro per Ti guardo
Valeria Golino, vincitrice della Coppa Volpi
Abraham Attah, vincitore del Premio Marcello Mastroianni

Premi della selezione ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

Orizzonti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Venezia Opera prima "Luigi De Laurentiis"[modifica | modifica wikitesto]

Premi alla carriera[modifica | modifica wikitesto]

Premi collaterali[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio di Amnesty International Italia “Il cinema per i diritti umani” a Interrogation (Visaaranai) di Vetri Maaran[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b 72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, Biennale di Venezia. URL consultato l'11 maggio 2015.
  2. ^ Maria Cristina Nascosi, Venezia 72, Elisa Sednaoui, madrina della Mostra, estense.com, 14 maggio 2015. URL consultato il 14 maggio 2015.
  3. ^ Venezia 72: Everest aprirà Festival in prima mondiale, ANSA, 8 luglio 2015. URL consultato l'8 luglio 2015.
  4. ^ Cinema: Mostra di Venezia, Alfonso Cuarón presidente Giuria Concorso 72, ilVelino.it, 11 maggio 2015. URL consultato l'11 maggio 2015.
  5. ^ Venezia, il Leone d'oro è sudamericano. Coppa Volpi a Valeria Golino, su La Repubblica. URL consultato il 12 settembre 2015.
  6. ^ Andrea Bedeschi, Venezia 72: Black Mass con Johnny Depp in anteprima mondiale fuori concorso, badtaste.it, 24 luglio 2015. URL consultato il 24 luglio 2015.
  7. ^ Maria Laura Ramello, Venezia72: «Le donne sono il sesso forte». Jonathan Demme ci presenta il film con Meryl Streep, Best Movie, 8 settembre 2015. URL consultato l'8 settembre 2015.
  8. ^ Venezia 72, a Brian De Palma il premio Jaeger-LeCoultre Glory, MYmovies, 13 agosto 2015. URL consultato il 13 agosto 2015.
  9. ^ Jonathan Demme vince il Persol Tribute to Visionary Talent Award 2015, luukmagazine.com, 8 settembre 2015. URL consultato il 9 settembre 2015.
  10. ^ http://www.amnesty.it/A-indiano-Visaaranai-il-premio-di-Amnesty-International-Italia-Il-cinema-per-i-diritti-umani-della-72-mostra-internazionale-Arte-cinematografica-di-Venezia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore 72ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia Successore
71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia 2015 73ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema