Jonas Carpignano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jonas Carpignano (New York, 16 gennaio 1984) è un regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a New York da padre italiano e madre afroamericana (nata nelle Barbados) è cresciuto tra New York e Roma.[1]

Il suo Mediterranea è stato presentato nel 2015 alla Semaine de la Critique del Festival di Cannes. Il film ha vinto il Gotham Independent Film Awards 2015 ed il National Board of Review Awards 2015 nella categoria "Miglior Regista Esordiente" ed ha ricevuto tre candidature agli Independent Spirit Awards 2016 nelle categorie "Miglior film d'esordio", "Miglior sceneggiatura d'esordio" e "Miglior Attore Protagonista" (Koudous Seihon).

Il suo secondo film A Ciambra (2017), prodotto da Martin Scorsese, è stato presentato al Festival di Cannes 2017, dove si è aggiudicato il premio Europa Cinema Label nella sezione Quinzaine des Réalisateurs, ed è stato designato, il 26 settembre 2017, quale film italiano proposto per l'Oscar al miglior film straniero per il 2018.[2]

Il 21 marzo 2018 vince il David di Donatello come "Miglior Regista" per il film A Ciambra.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

David di Donatello[modifica | modifica wikitesto]

Festival di Cannes[modifica | modifica wikitesto]

Mostra internazionale d'arte cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1162145857131122922283 · ISNI (EN0000 0004 5402 3849 · LCCN (ENno2016061746 · WorldCat Identities (ENno2016-061746