Coppa Mussolini (cinema)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Coppa Mussolini era un premio che veniva assegnato al miglior film nell'ambito della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, rassegna cinematografica lagunare nata nel 1932. Fu soppresso nel 1946.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Creata nel 1934, fino al 1942 fu il riconoscimento ufficiale della rassegna e veniva assegnata in due categorie: per il miglior film italiano e per il miglior film straniero.

Fu il più antico premio cinematografico istituito, dopo il Premio Oscar.

Era particolarmente prestigioso per il fatto che la Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia era stata concepita e riconosciuta come la più importante (e l'unica assieme alla premiazione degli Oscar) cerimonia di premiazione cinematografica al mondo, primato che poi dovette dividere con altre nazioni solo nel dopoguerra, con la creazione di eventi quali il Festival di Cannes ed il Festival di Berlino.

A partire dal 1940 molti critici internazionali accusarono il regime fascista di attribuire la coppa unicamente a film prodotti dall'alleato tedesco.

Il suo nome venne concepito come omaggio verso l'allora capo del governo italiano Benito Mussolini.

La coppa venne abolita, dopo la mancata assegnazione nel 1943, 1944 e 1945 in ragione delle vicende belliche, nel 1946. Viene comunemente considerata l'antesignana del Leone d'oro.

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Anno Film Regista Nazione
1932 La prima edizione della mostra non fu competitiva.
1934 Teresa Confalonieri miglior film italiano Guido Brignone Italia Italia
L'uomo di Aran (Man of Aran) miglior film straniero Robert Flaherty Regno Unito Regno Unito
1935 Casta diva miglior film italiano Carmine Gallone Italia Italia
Anna Karenina miglior film straniero Clarence Brown Stati Uniti Stati Uniti
1936 Lo squadrone bianco miglior film italiano Augusto Genina Italia Italia
L'imperatore della California (Der Kaiser von Kalifornien) miglior film straniero Luis Trenker Germania Germania
1937 Scipione l'Africano miglior film italiano Carmine Gallone Italia Italia
Un carnet da ballo (Un carnet de bal) miglior film straniero Julien Duvivier Francia Francia
1938 Luciano Serra pilota miglior film italiano Goffredo Alessandrini Italia Italia
Olympia miglior film straniero Leni Riefenstahl Germania Germania
1939 Abuna Messias Goffredo Alessandrini Italia Italia
1940 L'assedio dell'Alcazar miglior film italiano Augusto Genina Italia Italia
Der Postmeister miglior film straniero Gustav Ucicky Germania Germania
1941 La corona di ferro miglior film italiano Alessandro Blasetti Italia Italia
Ohm Krüger miglior film straniero Hans Steinhoff Germania Germania
1942 Bengasi miglior film italiano Augusto Genina Italia Italia
Il grande re miglior film straniero Veit Harlan Germania Germania
1943-45 La mostra fu sospesa a causa della guerra.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]