Victoire Thivisol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Victoire Thivisol (9 luglio 1991) è un'attrice francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il suo primo film fu Ponette nel 1996, in cui interpreta una bambina che affronta la morte della madre. Grazie a questa interpretazione fu la più giovane attrice a vincere la Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile al Festival di Venezia. Ha continuato poi lavorando nel 2000 ai film I figli del secolo e Chocolat, in entrambi interpretava la figlia di Juliette Binoche. Nel 2007 ha lavorato nel film Les grands s'allongent par terre, il regista Emmanuel Saget fu così impressionato che successivamente riscrisse il film intorno al suo personaggio.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN76526949 · ISNI: (EN0000 0003 7195 383X · LCCN: (ENnr98043434 · BNF: (FRcb14232768q (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie