I nostri ragazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I nostri ragazzi
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 2014
Durata 92 min.
Genere drammatico
Regia Ivano De Matteo
Soggetto Valentina Ferlan
Sceneggiatura Valentina Ferlan, Ivano De Matteo
Casa di produzione Rodeo Drive e Rai Cinema con il contributo del MiBACT in collaborazione con Fujifilm e Banca Popolare di Sondrio
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Interpreti e personaggi

I nostri ragazzi è un film del 2014 diretto da Ivano De Matteo, interpretato da Alessandro Gassmann, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio e Barbora Bobuľová.

Il film, liberamente ispirato al libro La cena di Herman Koch, è stato selezionato per la 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia nella sezione Venice days Giornate degli autori.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Massimo e Paolo sono due fratelli assai diversi, il primo avvocato di grido e l'altro pediatra in un ospedale. Anche le loro rispettive mogli sono assai differenti, e spesso ostili fra loro.

Ogni mese, da parecchi anni, si incontrano in un lussuoso ristorante, dove dialogano del più e del meno. La loro routine viene spezzata da un video ripreso da alcune telecamere di sorveglianza che mostra due ragazzi, molto simili ai loro rispettivi figli, aggredire a calci e pugni una senzatetto. L'associazione è immediata in quanto quella sera erano tornati entrambi da una festa un po' brilli.

L'equilibrio delle due famiglie, in seguito a questa scoperta, va in frantumi tra verità non dette o dette a metà.

Un evento tragico sta per abbattersi sulle due famiglie, e sia i fratelli che le rispettive mogli avranno visioni molto differenti su come procedere.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer ufficiale del film è stato distribuito il 29 luglio 2014.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema