I nostri ragazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I nostri ragazzi
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2014
Durata92 min.
Generedrammatico
RegiaIvano De Matteo
SoggettoValentina Ferlan
SceneggiaturaValentina Ferlan, Ivano De Matteo
Casa di produzioneRodeo Drive e Rai Cinema con il contributo del MiBACT in collaborazione con Fujifilm e Banca Popolare di Sondrio
Distribuzione (Italia)01 Distribution
Interpreti e personaggi

I nostri ragazzi è un film del 2014 diretto da Ivano De Matteo, interpretato da Alessandro Gassmann, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio e Barbora Bobuľová.

Il film, liberamente ispirato al libro La cena di Herman Koch, è stato selezionato per la 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia nella sezione Venice days Giornate degli autori.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Massimo e Paolo sono due fratelli assai diversi, il primo avvocato di grido e l'altro pediatra in un ospedale. Anche le loro rispettive mogli sono assai differenti, e spesso ostili fra loro.

Ogni mese, da parecchi anni, si incontrano in un lussuoso ristorante, dove dialogano del più e del meno. La loro routine viene spezzata da un video ripreso da alcune telecamere di sorveglianza che mostra due ragazzi, molto simili ai loro rispettivi figli, aggredire a calci e pugni una senzatetto. L'associazione è immediata in quanto quella sera erano tornati entrambi da una festa un po' brilli.

L'equilibrio delle due famiglie, in seguito a questa scoperta, va in frantumi tra verità non dette o dette a metà.

Un evento tragico sta per abbattersi sulle due famiglie, e sia i fratelli che le rispettive mogli avranno visioni molto differenti su come procedere.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer ufficiale del film è stato distribuito il 29 luglio 2014.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema