Alfred Santell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alfred Santell, nato Alfred Allen Santell (San Francisco, 14 settembre 1895Salinas, 19 giugno 1981), è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

Si firmava anche Alfred A. Santell o Al Santell.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ex architetto (si era laureato alla Los Angeles University, cominciò a lavorare nel 1914 come factotum negli studi cinematografici della Lubin Manufacturing Company ma ben presto passò dietro alla macchina da presa, dirigendo molti cortometraggi a uno o due rulli di Mack Sennett e Hal Roach.

Diresse nella sua carriera oltre sessanta film tra cui Sotto i ponti di New York (Winterset), presentato in concorso alla Mostra del cinema di Venezia del 1937.

Era sposato con l'attrice Jane Keithley che morì molto giovane, a soli 36 anni, lasciandolo vedovo. Santell si ritirò dalla professione due anni dopo la morte della moglie, nel 1946, dopo aver diretto un paio di B-movie per la Republic Pictures.

Morì il 19 giugno 1981 a Salinas, in California, all'età di 85 anni.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN60606298 · ISNI: (EN0000 0001 1654 0376 · LCCN: (ENn87847795 · GND: (DE1062357728 · BNF: (FRcb16934753n (data)