Tim Miller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tim Miller (28 febbraio 1970) è un animatore, regista, supervisore agli effetti speciali e direttore creativo statunitense. È stato nominato all'Oscar al miglior cortometraggio d'animazione per il video Gopher Broke[1] e ha avuto il suo debutto alla regia di un film con il cinecomic Deadpool[2]. Avrebbe dovuto dirigere anche Deadpool 2, ma a causa di divergenze creative con il protagonista Ryan Reynolds, ha preferito abbandonare il progetto in favore di un'altra pellicola sempre prodotta dalla 20th Century Fox.[3] Ha inoltre creato le sequenze d'apertura dei film Millennium - Uomini che odiano le donne e Thor: The Dark World[4][5].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Direttore creativo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) THE 77TH ACADEMY AWARDS, Academy Awards, 27 febbraio 2005. URL consultato il 20 febbraio 2016.
  2. ^ (EN) Pamela McClintock, Fox Sets Tim Miller to Direct 'Deadpool', hollywoodreporter.com, 8 aprile 2011. URL consultato il 20 febbraio 2016.
  3. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Director Tim Miller, Ryan Reynolds Part Company On ‘Deadpool 2’, deadline.com, 22 ottobre 2011. URL consultato il 19 novembre 2016.
  4. ^ (EN) Aly Semigran, Oscars 2012 Behind the Scenes: How the hypnotizing 'The Girl With the Dragon Tattoo' opening credits came to be, Entertainment Weekly, 21 febbraio 2012. URL consultato il 20 febbraio 2016.
  5. ^ (EN) Randy Altman, Tim Miller and Blur create prologue for ‘Marvel’s Thor: The Dark World’, Randi Altman's Post Perspective. URL consultato il 20 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN23146936743413782278