Love, Death & Robots

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Love, Death & Robots
serie TV d'animazione
Love Death & Robots logo.jpg
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti d'America
Regiavari
ProduttoreJoshua Donen, David Fincher, Jennifer Miller, Tim Miller
SoggettoTim Miller
StudioBlur Studio
ReteNetflix
1ª TV15 marzo 2019 – in corso
Episodi18 (in corso)
Durata6-17 min (episodio)
Editore it.Netflix
Genereantologico, commedia, fantascienza, horror

Love, Death & Robots (reso graficamente come 🖤❌🤖 LOVE DEATH + ROBOTS) è una serie animata antologica per adulti. La serie è creata da Tim Miller, e prodotta da Joshua Donen, David Fincher, Jennifer Miller e Tim Miller.[1][2][3]

La prima stagione, composta da 18 episodi, è stata pubblicata su Netflix il 15 marzo 2019.[4][5][6]

A giugno 2019, Netflix ha rinnovato la serie per una seconda stagione.[7]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una raccolta di racconti animati che abbracciano vari generi tra cui fantascienza, horror e commedia.[8]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 18 2019 2019

Personaggi e doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

Il vantaggio di Sonnie[modifica | modifica wikitesto]

Tre robot[modifica | modifica wikitesto]

La testimone[modifica | modifica wikitesto]

Tute meccanizzate[modifica | modifica wikitesto]

Il succhia-anime[modifica | modifica wikitesto]

Il dominio dello yogurt[modifica | modifica wikitesto]

Oltre Aquila[modifica | modifica wikitesto]

Buona caccia[modifica | modifica wikitesto]

La discarica[modifica | modifica wikitesto]

Mutaforma[modifica | modifica wikitesto]

Dare una mano[modifica | modifica wikitesto]

La notte dei pesci[modifica | modifica wikitesto]

Dolci tredici anni[modifica | modifica wikitesto]

Zima Blue[modifica | modifica wikitesto]

Punto cieco[modifica | modifica wikitesto]

L'era glaciale[modifica | modifica wikitesto]

Alternative storiche[modifica | modifica wikitesto]

La guerra segreta[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Patrick Hipes, Patrick Hipes, 'Love Death & Robots': First Look At David Fincher & Tim Miller's Animated Netflix Anthology Series, su Deadline, 7 gennaio 2019. URL consultato il 7 marzo 2019.
  2. ^ Netflix annuncia Love, Death & Robots, serie animata antologica di Tim Miller e David Fincher, su ComingSoon.it. URL consultato il 7 marzo 2019.
  3. ^ (EN) Petrana Radulovic, First trailer for Netflix's animated anthology Love, Death, & Robots makes it clear this is for adults, su Polygon, 14 febbraio 2019. URL consultato il 20 marzo 2019.
  4. ^ (EN) Tasha Robinson, The trailer for David Fincher's Love, Death & Robots is a manic headache, su The Verge, 14 febbraio 2019. URL consultato il 7 marzo 2019.
  5. ^ (EN) Dave Trumbore, Exclusive: 'Love, Death & Robots' Trailer Teases Tim Miller and David Fincher's NSFW Netflix Project, su Collider, 14 febbraio 2019. URL consultato il 7 marzo 2019.
  6. ^ Love, Death & Robots: Un trailer disturbante per la serie animata antologica di Netflix, su ComingSoon.it. URL consultato il 7 marzo 2019.
  7. ^ Rick Porter, 'Love, Death and Robots' Renewed at Netflix, Adds 'Kung Fu Panda 3' Director, su The Hollywood Reporter, 10 giugno 2019. URL consultato il 10 giugno 2019.
  8. ^ (EN) Laura Prudom, Netflix's Love, Death & Robots Trailer: First Look at Tim Miller and David Fincher's Surreal Animated Anthology, su IGN, 14 febbraio 2019. URL consultato il 7 marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]