Hitman: Agent 47

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hitman: Agent 47
Hitman Agent 47.jpg
Rupert Friend in una scena del film
Titolo originale Hitman: Agent 47
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2015
Durata 96 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere azione, thriller
Regia Aleksander Bach
Soggetto Hitman: Absolution (videogioco)
Skip Woods (storia)
Sceneggiatura Michael Finch, Skip Woods
Produttore Adrian Askarieh, Charles Gordon, Alex Young
Produttore esecutivo Daniel Alter, Michael Hendrickson
Casa di produzione 20th Century Fox, TSG Entertainment
Distribuzione (Italia) 20th Century Fox
Fotografia Óttar Guðnason
Montaggio Nicolas De Toth
Effetti speciali Thorsten Hintze, David Opatz
Musiche Marco Beltrami
Scenografia Sebastian T. Krawinkel
Costumi Bina Daigeler
Trucco Sharon Martin
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Hitman: Agent 47 è un film del 2015 diretto da Aleksander Bach ed interpretato da Rupert Friend e Zachary Quinto.

La pellicola è tratta dalla serie di videogiochi Hitman, già portata sul grande schermo nel 2007 col film Hitman - L'assassino.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il programma agenti venne lanciato nell'agosto del 1967 dallo scienziato di nome Litvenko. Tale programma prevedeva, attraverso esperimenti sulla genetica, la creazione di uomini privi di ogni emozione, assassini spietati.

Il fautore di tutto ciò si pente e scompare nel nulla. Molti altri cercarono di imitarlo ma fallirono tutti non avendo i dati sufficienti. Successivamente il governo bloccò il programma e gli agenti sopravvissuti continuarono la loro vita. Qualche decennio più tardi un altro scienziato di nome Guerrero si mette alla ricerca della soluzione ma nulla; successivamente per caso scopre la chiave per risalire all'inventore. Il nome della chiave è Katia, ovvero la figlia di Litvenko...

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 febbraio 2013 la 20th Century Fox annuncia il progetto, con Skip Woods e Mike Finch sceneggiatori, Aleksander Bach alla regia e Paul Walker come protagonista[1].

Dopo la morte di Walker, avvenuta il 30 novembre 2013, viene scelto l'attore Rupert Friend per sostituirlo[2].

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film iniziano il 18 febbraio 2014 e si svolgono tra Berlino e Singapore[3].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film è stato diffuso l'11 febbraio 2015[4].

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 21 agosto 2015[4] ed in quelle italiane dal 29 ottobre[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Fox Reloading ‘Hitman’ With Paul Walker As Bald Barcoded Assassin Agent 47, deadline.com, 5 febbraio 2013. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  2. ^ (EN) 'Homeland' Actor Rupert Friend in Talks to Replace Paul Walker in 'Agent 47', The Hollywood Reporter. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  3. ^ (EN) Borys Kit, 'Avengers 2' Actor to Play Villain in 'Agent 47', The Hollywood Reporter, 6 marzo 2014. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  4. ^ a b Mirko D'Alessio, Hitman: Agent 47, il primo trailer ricco d’azione con Rupert Friend e Zachary Quinto, badtaste.it, 11 febbraio 2015. URL consultato l'11 febbraio 2015.
  5. ^ 20th Century Fox, Hitman: Agent 47 | Trailer Ufficiale, youtube.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema