Stephen J. Cannell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stephen J. Cannell

Stephen Joseph Cannell (Los Angeles, 5 febbraio 1941Pasadena, 30 settembre 2010) è stato un produttore televisivo, sceneggiatore e scrittore statunitense e occasionalmente attore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Los Angeles, California, e cresciuto in una villa nei pressi di Pasadena. Figlio di Carolyn Baker e Joseph Knapp Cannell, proprietario di una catena di negozi di arredamento. Si diploma all'Università dell'Oregon, con un Bachelor of Science in giornalismo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli studi, Cannell lavora per diversi anni per i negozi di famiglia; successivamente riesce a presentare e vendere alla Universal una sceneggiatura per la serie televisiva Operazione ladro. Viene ingaggiato dalla succursale televisiva degli Studios, scrivendo come freelance per telefilm polizieschi come Ironside e Colombo.

Del 1971 entra a far parte del team di sceneggiatori della serie televisiva Adam-12, dalla quarta stagione in poi. Nel corso degli anni continua a collaborare con la Universal, creando e scrivendo le sceneggiature per note serie televisive come Agenzia Rockford, La squadriglia delle pecore nere, Ralph supermaxi eroe, Hardcastle e McCormick e Riptide, molte delle quali in collaborazione con Frank Lupo.

Nel 1979 fonda la Stephen J. Cannell Productions e diversi anni dopo i Cannell Studios, creando e producendo numerosi serie televisive di successo che hanno caratterizzato quegli anni, A-Team, 21 Jump Street e Renegade. Cannell ha avuto anche varie esperienze come attore, partecipando ad alcune serie da lui prodotte. È apparso in 2 poliziotti a Palm Beach, Un detective in corsia e Pacific Blue, è più volte apparso nella serie TV Renegade, nel ruolo ricorrente di Donald "Dutch" Dixon. Ha recitato inoltre nel film diretto da Mario Van Peebles Posse - La leggenda di Jessie Lee. È apparso anche nel telefilm Castle - Detective tra le righe nei panni di se stesso come amico e conoscente del personaggio protagonista Rick Castle.

Nel corso della sua lunga carriera ha creato 40 serie televisive, sceneggiato più di 450 episodi e prodotto oltre 1500 episodi. Dalla metà degli anni novanta inizia l'attività di romanziere, pubblicando diversi romanzi dal 1996 a oggi. Nel 2001 pubblica il primo romanzo dedicato al personaggio del detective Shane Scully del Los Angeles Police Department.

Nel 2009, con la sua Stephen J. Cannell Productions e assieme alla 20th Century Fox, produce l'adattamento cinematografico di A-Team, una delle sue serie televisive di maggior successo.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Cannell ha vissuto a Los Angeles con la moglie Marcia. Aveva due figlie, Tawnia e Chelsea, e un figlio di nome Cody. La coppia aveva inoltre un figlio di nome Derek, deceduto nel 1981 all'età di quindici anni, quando un castello di sabbia che stava costruendo è crollato soffocandolo.[1]

Nonostante sia stato uno scrittore per gran parte della sua vita, Cannell ha sofferto di dislessia,[2] disturbo che gli ha causato diversi problemi sia durante gli studi sia nella sua professione. Per questo Cannell si è fatto promotore di diverse campagne di sensibilizzazione e ha parlato apertamente del suo disturbo nel documentario Dislecksia: The Movie.

È deceduto nel 2010 a 69 anni a seguito di un melanoma, poco tempo prima dell'uscita mondiale del film A-Team.

In seguito alla sua morte, in un episodio della terza stagione di Castle, il protagonista conduce un giovane collega alla sua serata di poker tra colleghi; quando l'ospite sta per sedersi su una sedia, gli altri lo fermano spiegando che viene tenuta vuota in omaggio al defunto Cannell.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Serie Shane Scully

  • The Tin Collectors (2001) (I collezionisti di destini) Ed.GARGOYLE 2012
  • The Viking Funeral (2002)
  • Hollywood Tough (2003)
  • Vertical Coffin (2004)
  • Cold Hit (2005)
  • White Sister (2006)
  • Three Shirt Deal (2007)
  • On the Grind (2009)

Altri romanzi

  • The Plan (1996)
  • Final Victim (1997)
  • L'ultima mossa (King Con) (1998)
  • Riding the Snake (1999)
  • The Devil's Workshop (2000)
  • Runaway Heart (2003)
  • At First Sight (2008)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Producer Stephen J. Cannell, lukeford.net. URL consultato il 09-01-2010.
  2. ^ Stephen J. Cannell, guide.supereva.it. URL consultato il 09-01-2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN84024213 · ISNI (EN0000 0001 1772 6543 · LCCN (ENn88259513 · GND (DE119007029 · BNF (FRcb13084013j (data) · BNE (ESXX1339309 (data) · NDL (ENJA00478305 · WorldCat Identities (ENn88-259513