Peter Hyams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Peter Hyams (New York, 26 luglio 1943) è un regista, sceneggiatore, direttore della fotografia e giornalista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a New York, secondogenito di Barry Hyams, produttore e promotore teatrale a Broadway, e Ruth Hurok (figlia di Sol Hurok), ha una sorella maggiore di nome Nessa, direttrice di casting. Studia arte e musica all'Hunter College. Inizia la sua carriera lavorando come giornalista televisivo per una emittente di Chicago. Dal 1964 al 1970 lavora per la CBS, realizzando alcuni documentari. Successivamente si trasferisce a Los Angeles, dove realizza la sua prima sceneggiatura per la Paramount Pictures, Appuntamento con una ragazza che si sente sola (1971), di Herbert Ross.

Debutta alla regia nel 1974 con Mani sporche sulla città, dando il via a una lunga carriera che lo vede specializzarsi nel genere fantascienza. Realizza film come Atmosfera zero (1981), Condannato a morte per mancanza di indizi (1983), 2010 - L'anno del contatto (1984), Rischio totale (1990), Timecop - Indagine dal futuro (1994), A rischio della vita (1995), e i meno fortunati Giorni contati (1999), D'Artagnan (2001) e Il risveglio del tuono (2005); inoltre è produttore esecutivo del piccolo cult Scuola di mostri (1987).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Direttore della fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN116713923 · ISNI (EN0000 0001 0938 6673 · SBN IT\ICCU\CFIV\059178 · Europeana agent/base/151958 · LCCN (ENn81075200 · GND (DE122408357 · BNF (FRcb138954395 (data) · BNE (ESXX1173979 (data) · NDL (ENJA00444134 · WorldCat Identities (ENlccn-n81075200