Alvin Superstar 3 - Si salvi chi può!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alvin Superstar 3 - Si salvi chi può!
Simon.png
Simon in una scena del film
Titolo originaleAlvin and the Chipmunks: Chipwrecked
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2011
Durata87 min
Rapporto1,85:1
Genereanimazione, musicale, commedia, fantastico, avventura
RegiaMike Mitchell
SoggettoRoss Bagdasarian (personaggi), Janice Karman (personaggi)
SceneggiaturaJonathan Aibel, Glenn Berger
ProduttoreJanice Karman, Ross Bagdasarian
Produttore esecutivoKaren Rosenfelt, Arnon Milchan, Neil Machlis, Steve Waterman
Casa di produzioneFox 2000 Pictures, Regency Enterprises, Bagdasarian Company, Dune Entertainment
Distribuzione in italianoTwentieth Century Fox
FotografiaThomas Ackerman
MontaggioPeter Amundson
MusicheMark Mothersbaugh
ScenografiaRose Marie McSherry
CostumiAlexandra Welker
TruccoLisa Love
Art directorDon Macaulay
AnimatoriKevin Johnson
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Alvin Superstar 3 - Si salvi chi può! (Alvin and the Chipmunks: Chipwrecked), è un film del 2011 diretto da Mike Mitchell, ed è il sequel di Alvin Superstar 2, del 2009, e il terzo film della serie di film con attori in carne e ossa. A differenza dei primi due film non è un prequel, ma un midquel della serie animata I Chipmunks, sebbene abbia comunque un collegamento stretto ai primi due film. Il film ha molti rimandi all'episodio Island Fever della quinta stagione della serie del 1983.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dave, i Chipmunk e le Chipette sono in viaggio sulla lussuosissima nave da crociera Carnival Dream, diretti verso gli International Music Awards. Purtroppo, a causa degli scherzi di Alvin, lui e i suoi amici sono costretti a rimanere in camera. Simon decide di parlare a Dave, consigliandogli di concedere ad Alvin la sua fiducia trattandolo da adulto. Dà così la possibilità ai Chipmunk di scegliere un film da soli. Nonostante le buone intenzioni di Simon, Alvin, avendo preso troppo alla lettera Dave, si dirige in un casinò seguito da Simon che cerca di fermarlo, le Chipette vanno in discoteca e Theodore si ritrova a guardare un film dell'orrore che Alvin ha selezionato. Dave nel frattempo è a cena col capitano, ma la mascotte vestita da pellicano gli fa versare la salsa calda sui pantaloni: il tizio si rivelerà essere Ian Hawke, che ora è finito a lavorare come mascotte sulla nave. Dopo aver recuperato le Chipette, Alvin e Simon, i sei chipmunks vengono messi in punizione. La mattina dopo, Alvin approfitta di un momento di sonno di Dave e baratta un aquilone con un bambino in cambio di un piatto di ciambelle, ma ne perde il controllo facendo volare lui e gli amici fuori dal ponte. Dave, svegliatosi e vedendo i suoi animali svolazzare via, cerca di riprenderli con un deltaplano ma Ian nel tentativo di fermarlo, vola via insieme a lui e finiscono in mare entrambi.

I Chipmunk e le Chipette, nel frattempo finiscono su un'isola tropicale e superano il giorno con varie difficoltà e anche Dave e Ian arrivano ad un’altra spiaggia della stessa isola e sopportandosi a vicenda, cercano I chipmunks. Questi, il giorno seguente incontrano una giovane donna di nome Zoe, precipitata con un aereo e dispersa sull'isola da molti anni, che invita i Chipmunk nel suo rifugio. Durante il tragitto, Eleonor si rompe la caviglia e Simon viene morso da un ragno che causa danni cerebrali tramite neurotossina. Dal giorno successivo il suo carattere diventa eroico, spavaldo e sicuro di sé, acquisisce un accento francese, si rinomina in Simòne e incomincia a corteggiare Jeanette senza timidezze e fissazioni letterarie come di consuetudine, risultando più spiritoso e sconsiderato di Alvin e Jeanette diventa più carina rispetto a Brittany. Ora Alvin e Brittany dovranno prendere il posto loro, di Eleonor e di Dave, quindi essere quelli informati, intelligenti, lavoratori e i responsabili della famiglia. Un giorno quando Zoe, Simòne, Jeanette, Theodore e Eleonor superano un pericoloso tronco su un profondo abisso e raggiungono una cascata, Simòne trova in una grotta dietro ad essa un tesoro da cui prende un braccialetto d'oro che regala a Janette, ma ciò rivelerà qualche assurda ambizione in Zoe. Quest’ultima infatti, nella notte supera la cascata a sua volta e scopre il tesoro che cercava sull’isola da anni senza successo (lo schianto con l'aereo da lei raccontato era una finzione), impazzendo per l'ossessione e finendo per parlare con alcune palle da gioco. Tuttavia il tesoro è protetto da una parete con una piccola fessura.

Un giorno il vulcano dell'isola si riattiva ed è prossimo all’eruzione. Dave e Ian riescono a ricongiungersi al gruppo, e tutti collaborano a costruire una zattera. Jeanette e Simòne, impegnati a raccogliere provviste, vengono sorpresi da Zoe che tramortisce Simon tirandogli una pallina da golf in testa, facendolo tornare sé stesso e rapisce e costringe Jeanette a prendere l'oro attraverso la fessura della grotta. Alvin, Simon e Dave riescono a raggiungerla e salvarla, ma a causa di una scossa, Dave scivola dal tronco sospeso e Zoe per ripicca, tenta di farlo cadere nell’abisso dal ramo a cui si era aggrappato, ma Ian pentitosi delle sue cattiverie precedenti riesce a far rinsavire la donna. Dave viene così tratto in salvo da entrambi e i tre, insieme ai sei chipmunk, salgono sulla zattera e riescono ad allontanarsi dall'isola appena in tempo. Alla deriva in mare, la pentita Zoe si scusa sinceramente con Jeanette, Simon dichiara i suoi sentimenti alla scoiattolina e Dave esprime il suo orgoglio per Alvin, dimostratosi maturo e responsabile. I naufraghi vengono infine intercettati da un elicottero e recuperati. I Chipmunks e le Chippettes riescono ad esibirsi all'International Music Awards, ottenendo il primo premio e Ian, diventato buono e generoso, lavora fisso come produttore cinematografico, riuscendo ad adattare la storia di Zoe in un film.

Dopo il concerto, Dave e i sei Chimpunk tornano a casa in aereo. Ma Alvin, come da abitudine gioca uno scherzo con le comunicazioni e un carrello da pranzo dell'aereo che finisce addosso a Dave, il quale chiude il film urlando puntualmente:

«ALLLVIIINNNN!!!»

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Alvin Superstar.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito il 16 dicembre 2011 nelle sale statunitensi, mentre il 3 gennaio 2012 nelle sale italiane.

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua prima settimana in Italia ha incassato 3.679.725 € classificandosi alla 3 posizione dei film più visti del week-end, mentre in America ha incassato fino ad oggi 111.588.000 $.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Alvin and the Chipmunks: Chipwrecked: Music from the Motion Picture.

La colonna sonora del film è stata pubblicata il 15 novembre 2011, tre settimane prima della prima del film. In questo film, a differenza del prequel, le canzoni sono più recenti infatti troviamo singoli come Bad Romance di Lady Gaga o Party Rock Anthem di LMFAO. Quasi tutte le canzoni sono cantate dai Chipmunks o dalle Chipette, a parte We have arrived L'album contiene in tutto 12 tracce:

  1. Party Rock Anthem
  2. Conga
  3. Trouble
  4. Whip My Hair
  5. Vacation
  6. We Have Arrived
  7. Say Hey
  8. Real Wild Child (Wild One)
  9. S.O.S.
  10. We No Speak Americano / Conga
  11. Survivor
  12. Born This Way / Ain't No Stoppin' Us Now /Firework

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Alvin Superstar - Nessuno ci può fermare.

I registi hanno parlato di un nuovo sequel, dal titolo Alvin Superstar - Nessuno ci può fermare (Alvin and the Chipmunk: The Road Chip), uscito il 18 dicembre 2015 in America e il 23 dicembre in Italia.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]