Il sogno di Calvin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il sogno di Calvin
Titolo originaleLike Mike
Paese di produzioneUSA
Anno2002
Durata99 min
Rapporto1.85:1
Generecommedia, sportivo
RegiaJohn Schultz
SoggettoMichael Elliot
SceneggiaturaMichael Elliott, Jordan Moffet
ProduttorePeter Heller, Barry Josephson
FotografiaShawn Maurer
MontaggioPeter E. Berger, John Pace
Effetti specialiPaul J. Lombardi
MusicheRichard Gibbs
ScenografiaArlan Jay Vetter
CostumiMary Jane Fort
TruccoLynn Barber
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il sogno di Calvin (Like Mike) è un film del 2002 diretto da John Schultz e interpretato dal rapper Bow Wow.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film racconta la storia di Calvin (Bow Wow), un orfano tredicenne che viene in possesso di un paio di scarpe da basket appartenute al grande Michael Jordan. Con quelle scarpe ai piedi Calvin diventa un giocatore straordinario nonostante la bassa statura, le scarpe sono state colpite da un fulmine e quindi sono state modificate tanto da permettergli di essere messo sotto contratto dalla (fittizia) franchigia NBA dei Los Angeles Knights. Mentre gli avversari sono estasiati dalle cose che Calvin riesce a fare in campo, il tutore, ovvero il capo dell'orfanotrofio, gli ruba le scarpe. Calvin riesce a riprenderle grazie ai suoi amici e un ex nemico. I suoi nuovi compagni di squadra non lo sopportano, soprattutto il suo compagno di stanza in trasferta: Tracey Reynolds (Morris Chestnut). Però, piano piano i due cominciano ad avvicinarsi e a essere grandi amici. Intanto le partite si vincono e la squadra si arriva ai play off. Calvin viene adottato da Tracey Reynolds con il suo migliore amico.

Curiosita[modifica | modifica wikitesto]

Nel film appaiono molti famosi giocatori NBA:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema