Eugenio Marinelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eugenio Nicola Marinelli (Roma, 10 gennaio 1955) è un attore, doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli attori doppiati, John Goodman in Barton Fink - È successo a Hollywood, Gene Wilder in La signora in rosso, Tony Shalhoub in Paulie - Il pappagallo che parlava troppo e nella serie tv Detective Monk, Ving Rhames in Pulp Fiction e Tom Savini in Dal tramonto all'alba. Inoltre ha doppiato l'attore inglese David Suchet nel serial televisivo Poirot, prodotto in Gran Bretagna nel 1989. Capace di parlare uno spagnolo fluente, è spesso chiamato a doppiare attori di origine ispanica o sudamericana, ed ha anche partecipato come attore alla telenovela Milagros, nella quale però è stato a sua volta doppiato da Romano Malaspina.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Fratello dell'attrice e doppiatrice Sonia Scotti, ha tre figli: Luca, attore, Giorgia, ex-doppiatrice e Francesca.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Soap opera e telenovelas[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]