Andrea Mete

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Andrea Mete (Roma, 12 luglio 1985) è un doppiatore italiano. È noto anche per aver doppiato Star-Lord de I Guardiani della Galassia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Andrea è figlio dei doppiatori Marco Mete e Stefanella Marrama.

È la voce italiana di molti attori, quali Joseph Gordon-Levitt, Justin Timberlake, Sam Claflin, Liam Hemsworth, Zac Efron e Shia LaBeouf. Nel mondo delle serie televisive, ha doppiato, fra gli altri, Derek Theler in "Baby Daddy", Marshall Allman in Prison Break, Brady Corbet in 24, Steven Yeun in The Walking Dead, Ryan Kwanten in True Blood, Tom Pelphrey in Iron Fist e Theo James in I fantasmi di Bedlam. Nel campo dell'animazione, Noah in A tutto reality - L'isola, Jinta "Jintan" Yadomi in Ano Hana e Jack Frost nel film Le 5 leggende. È stata inoltre la voce di Jamie Dornan nei panni di Christian Grey in Cinquanta sfumature di grigio. Nel 2007 ha vinto il Gran Premio Internazionale del Doppiaggio come Migliore Doppiatore Emergente.

Attore teatrale, ha recitato in Gli allegri chirurghi insieme a Pino Insegno e Claudio Insegno, e in Nuts al Teatro Vittoria.

Inoltre, è lo speaker del canale televisivo Focus.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Soap opera e telenovelas[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]