The Originals (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Originals
TheOriginalsLogo.png
Logo della serie
Titolo originale The Originals
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013 – in produzione
Formato serie TV
Genere horror, fantasy, romantico, drammatico
Stagioni 4
Episodi 66
Durata 42 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Rapporto 16:9
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Julie Plec
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Michael Suby
Produttore Ron McLeod, Lance Anderson
Produttore esecutivo Julie Plec, Leslie Morgenstein, Gina Girolamo
Casa di produzione Alloy Entertainment, Bonanza Productions, Warner Bros. Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 3 ottobre 2013
Al in corso
Rete televisiva The CW
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 22 dicembre 2015
Al in corso
Rete televisiva La 5
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 9 febbraio 2014
Al in corso
Rete televisiva Mya (st. 1-2)
Premium Action (st. 3+)
Opere audiovisive correlate
Originaria The Vampire Diaries

The Originals è una serie televisiva statunitense di genere fantasy, creata da Julie Plec, che ha debuttato il 3 ottobre 2013 sul network The CW.[7]

Si tratta di uno spin-off della serie televisiva The Vampire Diaries, il cui backdoor pilot è stato trasmesso il 25 aprile 2013 come ventesimo episodio della quarta stagione della serie principale.[8]

La serie è ambientata nel quartiere francese della città di New Orleans e segue le vicende dell'ibrido Originale Klaus e della sua famiglia.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Dawn Ostroff, presidente entertainment della CW nel 2010, ha dichiarato che vi era la possibilità che uno spin-off venisse realizzato nel corso degli anni[9]. Nel 2011 le basi per uno spin-off erano state fondate, ma il progetto non è andato in porto come programmato, in quanto Kevin Williamson era impegnato con la serie televisiva The Secret Circle.

L'11 gennaio 2013 la CW ha annunciato che il 25 aprile dello stesso anno sarebbe stato trasmesso un backdoor pilot dal titolo The Originals, che sarebbe stato la base per il potenziale spin-off[10]. Il 26 aprile 2013, a seguito dei buoni ascolti ottenuti dal pilot, Mark Pedowitz, presidente della CW, ha dichiarato: «Non appena abbiamo visto la puntata di ieri sera di The Vampire Diaries, abbiamo capito che volevamo più The Originals», confermando così la produzione della serie[11].

Michael Narducci, già scrittore e produttore di The Vampire Diaries, ha deciso di seguire Julie Plec e lavorare al progetto come produttore. Ad affiancare la Plec alla produzione esecutiva vi sono Leslie Morgenstein (Gossip Girl, The Vampire Diaries) e Gina Girolamo (The Secret Circle). Il creatore di The Vampire Diaries Kevin Williamson non è stato coinvolto alla realizzazione della serie in quanto impegnato alla produzione di The Following[12].

Rinnovi[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 febbraio 2014 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione, la quale ha debuttato il 6 ottobre 2014.[13] In data 11 gennaio 2015, The CW ha rinnovato The Originals per una terza stagione, la quale ha debuttato l'8 ottobre 2015.[14] In data 19 gennaio 2016 la serie è stata rinnovata per una quarta stagione, che a luglio viene confermata avere non 22 episodi, bensì appena 13.[15][16][17] La quarta stagione, prevista per ottobre 2016, viene inoltre rimandata al 2017.[18][19]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Joseph Morgan e Phoebe Tonkin, rispettivamente Klaus ed Hayley Marshall di The Vampire Diaries, furono i primi ad entrare nel cast dello show nell'autunno 2012. Nei mesi successivi si aggiunsero Daniel Gillies, interprete di Elijah[20], Daniella Pineda nel ruolo della strega rivoluzionaria Sophie[21] e Charles Michael Davis, già noto per aver lavorato a Grey's Anatomy, nel ruolo di Marcel[22]. La giovane strega Davina viene interpretata dall'attrice Danielle Campbell, già nota per aver recitato in Prison Break[23], mentre il ruolo della giovane studentessa di psicologia, Camille, viene assegnato a Leah Pipes[24]. Inoltre, fa parte del cast anche Claire Holt, anche lei presente in The Vampire Diaries, nel ruolo di Rebekah, sorella minore di Klaus ed Elijah[25]. Claire Holt aveva gia lavorato con l'attrice Phoebe Tonkin nella serie televisiva H2O.

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Il backdoor pilot fu girato tra New Orleans, in Bourbon Street, e gli studi di The Vampire Diaries ad Atlanta in Georgia[26]. La riprese del resto degli episodi si svolgono a partire dall'estate 2013 a New Orleans[27].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Niklaus Mikaelson è l'ibrido appartenente alla famiglia dei Vampiri Originali che si trasferisce dalla cittadina di Mystic Falls (Virginia) a New Orleans, città che lui e i suoi fratelli contribuirono a costruire ma che poi abbandonarono per fuggire da loro padre, che gli dava la caccia. Con il suo ritorno, Klaus scopre che Marcel, vampiro che lui stesso trasformò secoli prima, detiene il controllo del quartiere francese della città e di tutte le creature sovrannaturali che lo abitano, comprese le streghe che non possono praticare la magia senza il suo permesso. Queste ultime, guidate dalla giovane strega Sophie Deveraux, vogliono stipulare un patto con Klaus: se lui le aiuterà ad eliminare Marcel loro proteggeranno Hayley, la giovane licantropa che aspetta una figlia da lui. Klaus, spinto dalla responsabilità di padre e dalla voglia di rubare il controllo della città a Marcel e convinto dal fratello maggiore Elijah, accetta il patto e decide di rimanere a New Orleans. Mesi dopo, anche Rebekah, la sorella di Klaus ed Elijah, giunge in città e si ricongiunge con i suoi fratelli.

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di The Originals (prima stagione).

Dopo essere tornato a New Orleans, Klaus cerca di conquistare la fiducia di Marcel e trama alle sue spalle per prendere il controllo della città. Al fine di agire indisturbato e conquistare la fiducia di Marcel, l'ibrido decide di consegnargli Elijah. Rebekah, non sentendo Elijah per tutta l'estate, decide di andare a New Orleans per cercarlo e capire se Klaus possa avergli fatto qualcosa. L'ibrido in seguito le confessa che ha dato Elijah a Marcel e le illustra i suoi piani. Quando Rebekah scopre che l'arma segreta di Marcel che lo rende tanto potente è una giovane strega di nome Davina, tenuta al sicuro dal vampiro ed avente i poteri di quattro streghe, Klaus si convince a lavorare per salvare il fratello. L'ibrido si serve di Camille, con la quale sviluppa un'intesa, per spiare Marcel. Ad una festa Klaus si incontra con Davina per riavere il fratello e soprattutto per metterla contro Marcel. Davina in seguito ha un colloquio con Elijah e i due fanno un patto: se lo lascerà andare lui gli porterà alcune pagine del grimorio di sua madre Esther. I fratelli Mikaelson inoltre scoprono che la missione di Sophie Deveraux e delle streghe non è tanto quella di riprendersi la città da Marcel, quanto di trovare Davina ed ucciderla, in modo da completare un rituale interrotto qualche anno prima, il Raccolto, capace di conservare il potere delle streghe e, al tempo stesso, di riportare in vita coloro che sono state sacrificate nel processo. Poiché Sophie aveva mentito i fratelli decidono di rompere il legame con Hayley. La ragazza, che rischia più volte la vita, viene in seguito rapita da Tyler Lockwood, arrivato in città per vendicarsi di Klaus, il quale aveva ucciso sua madre. Tyler scopre che il sangue della bambina ha il potere di creare nuovi ibridi. Klaus affronta Tyler sconfiggendolo, ma decide di risparmiarlo; una volta in salvo, Hayley, supportata da Elijah, con il quale ha una particolare intesa, accusa Klaus di voler usare la bambina per creare un esercito di ibridi, provocando una lite tra fratelli. Nel frattempo, Marcel convince Rebekah, con la quale in passato ha avuto una relazione, a tradire Klaus e viene informato da Tyler sulla gravidanza di Hayley. Tuttavia il piano fallisce e Klaus ritorna ad essere il re di New Orleans. Appena Elijah si riprende dal morso di licantropo che gli aveva inflitto il fratello dopo la lite, lui, Klaus e Rebekah si riuniscono e confrontano: Klaus è addolorato dal tradimento di Rebekah e dalla lite avuta con Elijah, ma questa volta non pugnala i fratelli e dà il pugnale a Elijah. Dopodiché, si allonta insieme a Hayley. In seguito, anche se Klaus e Elijah riescono a riappacificarsi, Rebekah trama ancora contro Klaus, dapprima con Davina, e poi con Thierry, un vampiro di Marcel, che però la tradisce. Nel frattempo Davina, nonostante Marcel non voglia, è costretta a sacrificarsi nel rituale delle streghe per evitare che il suo potere distrugga New Orleans. Completato il Raccolto però le ragazze sacrificate non tornano in vita per colpa di un incantesimo di una strega di nome Sabine, in realtà Celeste, fidanzata di Elijah durante il 1800, la quale morì per colpa di Klaus. Al posto delle ragazze tornano in vita altre streghe, che vogliono vendicarsi dei Mikaelson. Celeste e le streghe riescono infatti a rapire Klaus e Rebekah, e Elijah decide di uccidere tutte le streghe per salvare i fratelli. Genevieve, una delle streghe che vuole vendicarsi di Rebekah per averla uccisa, rivela a Klaus il segreto di Rebekah e Marcel, cioè che hanno chiamato loro Mikael nel 1919. Marcel uccide una delle streghe risorte, Bastiana, riportando Davina in vita, intanto Klaus, furioso per aver scoperto del tradimento di Rebekah, tenta in tutti i modi di ucciderla, ma poi decide di lasciarla libera, quindi Rebekah si allontana da New Orleans. Elijah tenta di stringere un trattato di pace tra le fazioni della città ma poi, comprendendo che c'è troppo odio e risentimento, decide di allearsi con Klaus che intanto si è accordato con i licantropi della Mezzaluna. Klaus tenta di fare gli anelli lunari per i licantropi insieme a Genevieve, con cui aveva sviluppato una relazione, ma la strega lo tradisce e da gli anelli ai Correa che rivelano la natura della loro famiglia, sono cioè licantropi, e lega il potere degli anelli a Klaus, che soffre, dato che a ogni notte di luna piena gli anelli traggono potere direttamente da lui. Le streghe, per completare il Raccolto, tentano di sacrificare la figlia di Klaus e di Hayley, appena nata. Le streghe uccidono Hayley, ma la ragazza risorge come ibrido grazie al sangue della bambina che scorreva in lei. Klaus, Elijah e Hayley, grazie anche al tempestivo aiuto di Marcel, uccidono Genevieve e le altre streghe, salvando la bambina; inoltre Klaus perdona Marcel. Per proteggere la bambina, Klaus e Hayley decidono di allontanarla dalla città e la affidano a Rebekah. Klaus dà alla bambina il nome di Hope.

Intanto il Velo tra il mondo ultraterreno e il nostro si indebolisce e Davina, contattata dal fantasma di Mikael, riesce a riportarlo in vita grazie alla nascita miracolosa di Hope. Al contempo, anche Esther e Finn riescono a ritornare in vita approfittando dell'indebolimento del Velo, e sono più decisi che mai a sconfiggere Klaus, Elijah, Rebekah e Hope.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di The Originals (seconda stagione).

Klaus, Elijah e Hayley sono alla ricerca di un piano per distruggere la famiglia dei Guerrera, ancora a New Orleans e ancora con gli anelli lunari, che indeboliscono l'ibrido Originale ad ogni luna piena. In una di queste notti, però, sapendo che Francesca e i suoi fratelli non lo avrebbero mai sospettato, decidono di attaccarli, con l'aiuto di Marcel. Alla fine Francesca e la sua famiglia vengono annientati e tutti gli anelli distrutti. Hayley, però, artefice dell'omicidio di Francesca, non è contenta della sua nuova natura di ibrida, preferendo in tutto e per tutto la licantropia. Davina, nella soffitta della chiesa di Sant'Anne, tiene rinchiuso Mikael, cercando un modo per liberare Marcel e Josh dal legame di sangue che entrambi hanno con Klaus, nel fine di uccidere quest'ultimo. Intanto, sono tornati in vita Esther, Finn e anche Kol. Dopo che Elijah incontra Mikael, Klaus ha un incontro anche con la madre, nel corpo dell'ultima ragazza del raccolto, Cassie. Così, Elijah e Klaus capiscono che ora hanno a che fare con i loro genitori, soggetti che devono eliminare al più presto. Dopo una cena di famiglia, i due fratelli originali scoprono della resurrezione di Finn - che incontrano alla stessa cena - e anche di Kol del quale, data la sua assenza, non si conosceva il nuovo volto. Ma è Davina ad incontrarlo, nonostante non sappia della sua vera personalità, arrivando a provare, l'uno e l'altra, sentimenti reciproci. Mikael e Klaus, dopo che quest'ultimo ha capito che la strega aveva nascosto sia il padre che il paletto di quercia bianca, hanno un duello che si conclude con Klaus che riesce a pugnalare il padre con la lama di Papà Tundé. In quell'occasione, l'ibrido scopre inoltre, il volto di Kol. Quando Klaus, però, si accorge che la lama non ha avuto l'effetto sperato sul padre, ed inoltre questo ha rapito Cami, è costretto a cercarlo. Quando lo trova, i due si scontrano di nuovo ma, stavolta, Klaus viene pugnalato con il paletto di quercia bianca. Ma, grazie al pronto intervento di Davina, che ora sa che ha a che fare con un altro Originale, e Kol. Anche Hayley e Marcel corrono in soccorso e così, Mikael, è costretto alla fuga. Nel frattempo, Elijah è stato catturato dalla madre che gli sta ricordando avvenimenti passati nel fine di trasferirlo in un corpo umano, affinché i vampiri spariscano dalla faccia della terra. Mentre Klaus sta raggiungendo il fratello, ha un incontro con il suo vero padre, Ansel, deceduto più di mille anni fa e riportato in vita dalla madre. Capendo il trucco di Esther, non si lascia trasportare dai suoi sentimenti padre-figlio, nonostante voglia stare, finalmente, con il suo vero padre. Ma, quando questo sa che Hope è viva, per non correre rischi, Klaus lo uccide. Hayley, nel frattempo, è con Jackson che, racconta all'ibrida, di un rituale mistico tra due Alfa che potrebbe portare al branco ad avere gli stessi poteri dei due sposi e quindi, nel caso di Hayley, tutti i lupimannari non avrebbero dovuto più ricorrere agli anelli lunari. Rebekah, con Hope, viene localizzata da Esther ed è quindi costretta a nascondersi. Elijah, Klaus e Hayley la raggiungono ma poi, solamente Elijah, con Cami, restano con Hope mentre Rebekah, in seguito ad un piano di Klaus, viene trasferita nel corpo di una strega mentre Esther viene posta a scegliere; divenire un vampiro, dopo aver bevuto il sangue di Rebekah vampira in precedenza, o morire. Finn, dopo essere stato catturato, con Kol, in casa Mikaelson, spiega a Klaus che la loro sorella maggiore, Freya, non è morta di peste come era sempre stato detto ma, la loro zia Dahlia l'aveva presa alla madre in seguito ad un debito che aveva Esther con la sorella dopo aver ricevuto un incantesimo per diventare fertile ed avere figli. Con quell'incantesimo tutti i primogeniti della famiglia Mikaelson dovevano essere presi da Dahlia e per questo Esther voleva uccidere Hope;per il terrore di vedere un ritorno della sorella. Rebekah, intanto, è bloccata in una villa, con altre streghe e cerca di uscirne. Lì incontra una ragazza che, dopo averla liberata, rivela di chiamarsi Freya.

Terza stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di The Originals (terza stagione).

A New Orleans arrivano nuovi personaggi: Lucien Castle (il primo vampiro di Klaus), Aurora de Martel (la prima vampira di Rebekah) e suo fratello maggiore Tristan de Martel (il primo vampiro di Elijah). Ognuno di loro è allarmato da una profezia di una chiaroveggente di Lucien: i tre vampiri Mikaelson rimasti in vita moriranno entro un anno: uno per mano di un nemico, uno per mano di un amico e uno per mano di un famigliare. La famiglia Originale è divisa, Elijah non perdona Klaus, il quale chiede il professionale aiuto di Cami, finalmente laureata, per trovare un modo di rimediare ai torti commessi verso il fratello. Freya si integra bene in famiglia. Davina, leader delle streghe, viene attaccata da una strega, Kara, che non approva la sua leadership e, per punirla, libera Hayley e i lupi mannari dalla maledizione imposta da Dahlia per farle uccidere la strega in questione, ma Hayley viene assalita da altre streghe e così, alla fine, deve ucciderne ben dodici, compreso il suo bersaglio. Il figlio della donna, Van, è convinto della colpevolezza di Davina e mira a smascherarla. Tristan e Lucien sembrano provocare rispettivamente i loro sire inducendoli a pensare ad un possibile tradimento del fratello. Lucien, inoltre, è a capo di un'azienda che compie esperimenti soprannaturali misteriosi mentre Tristan è a capo della Strige, la più antica e potente organizzazione mondiale di antichi vampiri al mondo e annette ad essa anche Marcel, il quale decide di infiltrarsi per scoprire cosa potrebbe uccidere Klaus e quindi provocare la sua morte. Alla fine si scopre che i due, per evitare il compiersi della profezia (che porterebbe le morti di tutti i vampiri del mondo, loro inclusi), intendono rinchiudere i tre Mikaelson con un oggetto capace di creare un eterno confine inviolabile, sigillandoli per l'eternità. Aurora, nel frattempo, torna e cerca di riprendersi ciò che mille anni prima fu suo: l'amore di Klaus, amore che Elijah distrusse per vendicarsi dopo aver scoperto, per errore, dell'omicidio di Esther commesso da Klaus. I fratelli appianano le divergenze per sopravvivere. Lucien abbandona l'alleanza perché non può fidarsi di Tristan, che ha sempre odiato profondamente, a causa della devozione di quest'ultimo per sua sorella Aurora. Rebekah, nel corpo della strega Eva, viene uccisa da Aya e, risvegliatasi nel suo vero corpo, viene pugnalata con un paletto maledetto che la paralizza. Marcel e Vincent, per proteggere Davina dalla Strige, che vuole sfruttarla per attivare la Serratura (l'oggetto sigillante), aiutano Van a smascherarla, così Davina viene bandita dalle congreghe e spogliata del ruolo di reggente, che passa a Vincent. Aurora sembra poter ricominciare con Klaus, ma dopo aver fatto gettare Rebekah in fondo all'oceano, l'ibrido la minaccia. Aurora, gelosa anche di Camille, decide di ucciderla perché ha capito che Klaus è innamorato di lei, ma Klaus la salva. Alla fine Cami, soggiogata da Aurora, dopo aver visto chiaramente che Klaus l'ama, si suicida accanto a lui ed entra in transizione. Sebbene all'inizio decida di morire, dopo aver aiutato Klaus, Elijah e Freya a usare la Serratura su Tristan, dopo che quest'ultimo uccide Jackson davanti ad Hayley, per sigillarlo e rendere inutile il potere dell'oggetto su di loro, per poi scaricarlo nell'oceano. Lucien è riuscito a diventare un vampiro super potenziato che è in grado di uccidere gli Originali a causa del veleno di licantropo che circola in lui, il primo a morire è Finn poi viene la morte di Camille. Kol nel frattempo lotta contro gli Antenati senza sosta ma alla fine perde il controllo e uccide Davina, Klaus, Elijah e Hayley in un tentativo disperato eliminano Lucien grazie a Freya la quale usa la sua magia per annullare il vampiro potenziato, sacrificando l'anima di Davina. Josh e Kol raggiungono gli Antenati dall'Altra Parte e così hanno modo di ricongiungersi a Davina la quale dopo un romantico addio con Kol decide di sacrificarsi e distruggere gli Antenati. Marcel nel frattempo preso dalla rabbia per la morte delle sue amiche decide di diventare una Bestia assumendo il siero di Lucien, così finalmente ha la sua vendetta contro gli Originali avvelenando prima Kol ritenendolo responsabile della morte di Davina e Elijah il quale gli ha strappato il cuore dal petto accelerando la sua trasformazione. Klaus con una azione disperata salva la sua famiglia si consegna a Marcel il quale usa l'arma di Papa Tunde entrando in uno stato di prigionia mentale, Freya invece crea una specie di Piano Astrale dove lei e i suoi fratelli compresa Rebekah possono restare insieme mentre Klaus è imprigionato e torturato, Hayley promette che riuscirà a salvare la sua famiglia e li porterà via da New Orleans in cerca di un'altra cura.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Il backdoor pilot, ovvero l'episodio Conseguenze di The Vampire Diaries, è andato in onda in prima visione assoluta su The CW il 25 aprile 2013[8], mentre in Italia è stato trasmesso in prima visione assoluta su Mya di Mediaset Premium il 30 maggio 2013. Una versione dell'episodio contenente alcune scene eliminate a causa dell'adattamento a episodio di The Vampire Diaries è stato distribuito gratuitamente negli Stati Uniti sul sito della CW dal 22 luglio 2013.

La prima stagione è stata trasmessa in prima visione assoluta su The CW dal 3 ottobre 2013 al 13 maggio 2014[7], la seconda dal 6 ottobre 2014 all'11 maggio 2015, la terza dall'8 ottobre 2015 al 20 maggio 2016, la quarta verrà trasmessa nel 2017.

In Italia, la prima stagione è andata in onda in prima visione assoluta su Mya di Mediaset Premium dal 9 febbraio al 6 luglio 2014, la seconda dal 22 febbraio al 21 giugno 2015; la terza verrà trasmessa da Premium Action di Mediaset Premium. Dal 2016 viene trasmessa in chiaro la prima stagione sul canale La 5.

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 22 2013-2014 2014
Seconda stagione 22 2014-2015 2015
Terza stagione 22 2015-2016 2016
Quarta stagione 13[15][16][17] 2017[18][19]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di The Originals.

The Originals: The Awakening[modifica | modifica wikitesto]

The Originals: The Awakening è una webserie/spin-off di The Originals, distribuita da The CW sul proprio sito e narra fatti avvenuti nel 1914, quando il vampiro originale Kol Mikaelson cercò di allearsi con le streghe del quartiere francese di New Orleans. La webserie si compone di quattro webisodi dalla durata di circa 2 minuti, scritti da Carina Adly MacKenzie e diretti da Matt Hastings.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Webisodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Pubblicazione USA
1 The Awakening: Part 1 10 novembre 2014
2 The Awakening: Part 2 17 novembre 2014
3 The Awakening: Part 3 24 novembre 2014
4 The Awakening: Part 4 8 dicembre 2014

Trama[modifica | modifica wikitesto]

The Awakening: Part 1

Nella New Orleans del 1914, la strega Mary-Alice Claire si allea con Kol Mikaelson contro Klaus, facendo scatenare una guerra tra le streghe alleate con Klaus e quelle alleate con Kol.

The Awakening: Part 2

Kol insegna a Mary-Alice e ad Astrid, una strega alleata, ad usare un nuovo tipo di magia che aveva imparato sulle coste del Mar Rosso. Astrid e Mary-Alice hanno creato numerosi oggetti oscuri, ma Kol vuole che le due streghe lo aiutino a creare un pugnale in grado di paralizzare Klaus.

The Awakening: Part 3

Astrid e Mary-Alice provano a trasformare un pugnale d'argento in oro, ma il processo richiede una forza maggiore del previsto. Kol propone di prendere un diamante in grado di canalizzare l'energia magica. Il monile è custodito nella casa della vedova Fauline, una donna benestante che frequenta la sua famiglia. Mary-Alice rivela a Kol che la vedova Fauline esce di casa solo per la messa domenicale, quindi Kol si reca nella chiesa di St. Anne e massacra l'intera chiesa, compresa la vedova Fauline.

The Awakening: Part 4

Kol, Mary-Alice e Astrid entrano nella casa della vedova Fauline per cercare il diamante e Kol, dopo averlo trovato, scappa diretto verso il cimitero. Egli viene però fermato da Klaus, che gli confisca il diamante. Mary Alice e Astrid rimangono intrappolate nel cottage di Fauline a causa di un incantesimo delle streghe di Klaus. Da quel momento la casa diventa un luogo di confinamento per streghe. La trama della webserie si integra con l'episodio della seconda stagione Vecchi rancori, nel quale viene mostrato, a differenza del webisodio, ciò che accade tra Kol e Klaus all'esterno della casa di Fauline.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Colonna sonora di The Originals.

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 gennaio 2015 viene commercializzato nelle librerie americane il primo capitolo della serie di libri ispirata alla serie, The Rise. Ad aprile e giugno 2015 vengono pubblicati (l'ultimo in coincidenza con la fine della seconda stagione) gli altri due capitoli con i titoli The Loss e The Resurrection. In Italia verrà pubblicato il primo dalla Newton Compton il 18 febbraio 2016[29]. I libri sono tutti e tre scritti da Julie Plec.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Non accreditata e non presente negli ep. 1x17-21. Guest star negli ep. 2x01, 2x08-10, 2x22, 3x01, 3x05-06, 3x09, 3x22.
  2. ^ a b Non accreditata e non presente negli ep. 1x14-22.
  3. ^ a b Non accreditata e non presente negli ep. 3x20-22.
  4. ^ a b Non accreditata e non presente nell'ep. 3x22.
  5. ^ a b Guest star negli ep. 1x22, 2x01-13.
  6. ^ a b Guest star negli ep. 2x09, 2x12-22.
  7. ^ a b (EN) Amanda Kondolojy, The CW Moves Up 'The Originals' Premiere to Follow 'The Vampire Diaries' + 'Supernatural' Gets Earlier Start, TV by the Numbers, 29 luglio 2013. URL consultato il 29 luglio 2013.
  8. ^ a b (EN) Amanda Kondolojy, The CW Orders Backdoor Pilot for 'Vampire Diaries' Spinoff, 'The Originals', TV by the Numbers, 11 gennaio 2013. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  9. ^ (EN) Matt Richenthal, "CW President teases The Vampire Diaries spin-off", TVFanatic.com, 7 marzo 2010. URL consultato il 13 gennaio 2013.
  10. ^ (EN) Amanda Kondolojy, The CW Orders Backdoor Pilot for 'Vampire Diaries' Spinoff, 'The Originals', TV by the Numbers, 11 gennaio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  11. ^ (EN) Jon Weisman, CW Greenlights ‘Vampire Diaries’ Spinoff, Variety, 26 aprile 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  12. ^ (EN) Carina Adly MacKenzie, 'Vampire Diaries' spinoff with Joseph Morgan and Phoebe Tonkin: What does this mean for Klaroline?, Zap2it, 11 gennaio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  13. ^ (EN) Amanda Kondolojy, 'Reign', 'Arrow', 'Supernatural', 'The Originals' & 'The Vampire Diaries' Renewed by The CW, TV by the Numbers, 13 febbraio 2014. URL consultato il 13 febbraio 2014.
  14. ^ (EN) Sara Bibel, 'Arrow', 'Jane The Virgin', 'Reign', 'The 100', 'The Flash', 'Supernatural, 'The Originals' & 'The Vampire Diaries' Renewed by the CW, TV by the Numbers, 11 gennaio 2015. URL consultato l'11 gennaio 2015.
  15. ^ a b The Originals 4 Anticipazioni: Nuova stagione con 13 episodi?, newsly.it, 5 luglio 2016. URL consultato il 9 luglio 2016.
  16. ^ a b The Originals 4 come Game Of Thrones: solo 13 episodi prima della fine? - UrbanPost, urbanpost.it, 30 giugno 2016. URL consultato il 9 luglio 2016.
  17. ^ a b Piera Scalise, Salto temporale per The Originals: la quarta stagione avrà solo 13 episodi?, optimaitalia.com, 27 giugno 2016. URL consultato il 9 luglio 2016.
  18. ^ a b The originals: CW rimanda la quarta stagione al 2017!, su GingerGeneration.it - Le Teen News più rosa della Rete, 20 maggio 2016. URL consultato il 9 luglio 2016.
  19. ^ a b The Originals 4, il futuro di Klaus: la serie torna nel 2017, gossipetv.com, 21 maggio 2016. URL consultato il 9 luglio 2016.
  20. ^ (EN) Lesley Goldberg, Daniel Gillies Joins CW's 'Vampire Diaries' Spinoff 'The Originals', The Hollywood Reporter, 22 gennaio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  21. ^ (EN) Carina Adly MacKenzie, 'Vampire Diaries' spin-off 'The Originals' casts Daniella Pineda as revolutionary witch Sophie, Zap2it, 2 febbraio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  22. ^ (EN) Nellie Andreeva, Charles Michael Davis Lands Key Role In ‘Vampire Diaries’ Spinoff ‘The Originals’, DeadLine, 5 febbraio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  23. ^ (EN) Lesley Goldberg, 'Vampire Diaries' Spinoff 'The Originals' Books 'Prison Break' Alum, The Hollywood Reporter, 8 febbraio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  24. ^ (EN) Carina Adly MacKenzie, 'Vampire Diaries' 'Originals' spin-off casts Leah Pipes as the lead human, Camille, Zap2it, 11 febbraio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  25. ^ (EN) Lesley Goldberg, 'Vampire Diaries' Spinoff 'The Originals' Adds Claire Holt, The Hollywood Reporter, 13 febbraio 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  26. ^ (EN) Cecelia Lawshe, The Originals, Episode 4×20 of The Vampire Diaries, is Now Filming in New Orleans, Originals CW, 13 marzo 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  27. ^ (EN) Carina Adly MacKenzie, 'The Originals' picked up to series: 'Vampire Diaries' spinoff gets a full green light at The CW, Zap2it, 26 aprile 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  28. ^ The Originals 4: ecco la bambina che interpreterà Hope, bleacheers.com, 1 agosto 2016. URL consultato il 9 novembre 2016.
  29. ^ The Originals: The Rise - Julie Plec, su Newton Compton Editori. URL consultato il 31 dicembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]