Io prima di te (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Io prima di te
Io prima di te film.jpg
Sam Claflin e Emilia Clarke in una scena del film
Titolo originaleMe Before You
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito, Stati Uniti d'America
Anno2016
Durata110 min
Rapporto2.35:1
Generedrammatico, sentimentale
RegiaThea Sharrock
SoggettoJojo Moyes
SceneggiaturaJojo Moyes
ProduttoreAlison Owen, Karen Rosenfelt
Produttore esecutivoSue Baden-Powell
Casa di produzioneNew Line Cinema, Metro-Goldwyn-Mayer, Sunswept Entertainment
Distribuzione (Italia)Warner Bros. Pictures
FotografiaRemi Adefarasin
MontaggioJohn Wilson
MusicheCraig Armstrong
ScenografiaAndrew McAlpine
CostumiJill Taylor
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Io prima di te (Me Before You) è un film del 2016 diretto da Thea Sharrock, tratto dall'omonimo libro di Jojo Moyes. Fra i protagonisti: Emilia Clarke, Sam Claflin, Jenna Coleman e Charles Dance.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Louisa "Lou" Clark vive in una tipica cittadina della campagna inglese con la madre, il padre, la sorella Katrina, il nipotino e il nonno ed è fidanzata con Patrick, un giovane personal trainer. Ha 26 anni e passa da un lavoro all'altro per aiutare la sua famiglia. La ragazza è stata appena licenziata dal locale in cui lavorava da anni, il "The Buttered Bun", perché stava chiudendo per fallimento ed il suo inattaccabile buonumore viene messo a dura prova quando si ritrova ad affrontare una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro per la famiglia Traynor che cerca un'assistente/infermiera per il figlio Will di 31 anni che ha avuto un incidente due anni prima rimanendo paralizzato sulla sedia a rotelle cambiando radicalmente la sua vita in un attimo.

Durante il periodo che lavorerà per lui imparerà a conoscerlo e capirà che dietro la corazza di superiorità e freddezza c'è ancora un ragazzo sensibile a cui manca la vita che conduceva prima dell'incidente, piena di emozioni. Dopo aver scoperto che Will ha fatto un accordo con i suoi genitori, in cui gli concede 6 mesi ancora e poi andrà in una clinica in Svizzera per porre fine alla sua vita, Lou si propone di dimostrare a Will che la sua vita è ancora essere degna di essere vissuta, mentre Will spingerà Lou ad "allargare i suoi orizzonti" e a credere in sé stessa e nelle opportunità che la vita le può offrire. Purtroppo, i tentativi di dissuaderlo nonostante la felicità che la ragazza ha portato nella sua vita, Will deciderà lo stesso di morire, lei dopo un primo momento di rabbia e dolore deciderà di rimanergli accanto e lo raggiungerà in Svizzera. Alla fine si vede Lou a Parigi mentre legge una lettera di Will che le proclama il suo amore e le dice che ha pensato a darle una spinta per vivere la sua vita come merita, felice e realizzata con lui sempre al suo fianco.[1]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. Max Jury - Numb (4:05)
  2. Holychild - Happy with Me (2:53)
  3. X Ambassadors - Unsteady (Erich Lee Gravity Remix) (3:23)
  4. The 1975 - The Sound (4:24)
  5. Jack Garratt - Surprise Yourself (5:10)
  6. Cloves - Don't Forget about Me (4:28)
  7. Ed Sheeran - Photograph (4:34) e Thinking Out Loud (4:56)
  8. Imagine Dragons - Not Today (4:18)
  9. Jessie Ware - Till the End (3:00)

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer è stato diffuso a febbraio dello stesso anno[2]. In anteprima italiana è stato mostrato al Giffoni Film Festival il 21 luglio 2016 e c'è stata una anteprima nazionale il 17 agosto.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito il 3 giugno 2016 negli Stati Uniti. In Italia è stato distribuito il 1º settembre dello stesso anno.[3]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha incassato 56.2 milioni di dollari nel nord america e 141 milioni negli altri territori. In Italia il film ha raccolto 1.9 milioni di euro in soli 4 giorni di programmazione, che diventano 2.14 se si aggiungono le anteprime,[4] e un totale di 7.077.691, diventando il ventunesimo film più visto del 2016[5]. A livello mondiale la pellicola ha incassato $207.9 milioni, contro un budget di 20 milioni.[6]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Io prima di te - Film (2016), su ComingSoon.it. URL consultato il 6 luglio 2016.
  2. ^ Andrea Facchin, Daenerys incontra Finnick nel trailer di Io prima di te, anche in italiano, Best Movie, 3 febbraio 2016. URL consultato l'11 febbraio 2016.
  3. ^ Jason Bourne, Io prima di te e gli altri film in uscita al cinema: 1 settembre 2016, su panorama.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 5 settembre 2016.
  4. ^ Io prima di te: boom di incassi in Italia, esordio da oltre 2 milioni di euro!, su blog.screenweek.it, 5 settembre 2016. URL consultato il 1º gennaio 2017.
  5. ^ Box Office Italia, ecco i maggiori incassi del 2016 - Top 25, su cineblog.it, 31 dicembre 2016. URL consultato il 7 gennaio 2017.
  6. ^ (EN) Me Before You (2016), su Box Office Mojo. URL consultato il 18 settembre 2016.
  7. ^ People's Choice Awards 2017, vincitori: tre premi per Alla ricerca di Dory, su cineblog.it, 19 gennaio 2017. URL consultato il 21 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema