Janet McTeer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Janet McTeer

Janet McTeer (Newcastle upon Tyne, 5 agosto 1961) è un'attrice cinematografica, televisiva e teatrale inglese. È vincitrice del Golden Globe, del Tony Award, dell'Olivier Award e del Drama Desk Award. È anche stata candidata per due volte all'Oscar.

La McTeer fatto il suo debutto professionale nel 1984, e nel 1986 è stata nominata per l'Olivier Award come miglior esordiente. Nel 1997, ha vinto un Olivier Award e un Tony Award, per il ruolo di Nora in Casa di bambola. Altri ruoli teatrali comprendono Yelena in Zio Vanja (Londra), Veronique in God of Carnage (London & New York), la Marchesa de Merteuil in Les Liaisons Dangeresuses e la protagonista in Maria Stuarda (Londra e New York), che le ha fatto vincere nel 2009 il Drama Desk Award per la migliore attrice.

In televisione, ha interpretato il ruolo di Lynda La Plante ne Il governatore (1995-96), e ha ricevuto una nomination al Premio Emmy per Into the Storm (2009) e una nomination ai Golden Globe per la Regina Bianca (2013). Ha vinto il Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale, un Satellite Award e un National Board of Review of Motion Pictures e ricevuto la candidatura all'Oscar alla miglior attrice nel 2000 per il film In cerca d'amore. Nel 2012 riceve la candidatura all'Oscar alla miglior attrice non protagonista per Albert Nobbs. I suoi altri ruoli cinematografici includono Hawks (1988), Cime tempestose (1992), Carrington (1995), Tideland - Il mondo capovolto (2000) e Come vi piace (2006).

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95127516 · ISNI: (EN0000 0001 0859 4403 · GND: (DE138998906 · BNF: (FRcb14205220f (data)