Anthony Mackie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Anthony Mackie (New Orleans, 23 settembre 1978) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Louisiana, dopo il diploma intraprende un programma di recitazione presso la "North Carolina School of the Arts", successivamente frequenta il "New Orleans Center for Creative Arts" ed infine si laurea presso la Juilliard School. Inizia a lavorare in teatro, portando in scena diverse commedie teatrali, fino a vincere, nel 2002, un Obie Award.

Al cinema, debutta nel 2002 nel film di Curtis Hanson 8 Mile, nel 2004 recita nel film indipendente Brother to Brother, per il quale viene candidato ad un Independent Spirit Awards e un Gotham Awards. Sempre nel 2004 prende parte ai film The Manchurian Candidate di Jonathan Demme, Lei mi odia di Spike Lee e Million Dollar Baby di Clint Eastwood.

Nel 2008 ottiene ruoli nei film The Hurt Locker e Eagle Eye. Ha interpretato il rapper Tupac Shakur in Notorious B.I.G., film sulla vita del rapper The Notorious B.I.G.

A partire dal 2014 prende parte alla saga cinematografica del Marvel Cinematic Universe, nel film Captain America: The Winter Soldier, interpretando il supereroe Falcon, ruolo che riprende in Avengers: Age of Ultron (2015)[1], Ant-Man (2015), Captain America: Civil War (2016), in Avengers: Infinity War (2018) e Avengers: Endgame (2019). Mackie riprende il ruolo di Falcon nella miniserie televisiva The Falcon and the Winter Soldier.[2]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 Mackie si è sposato con la fidanzata di lunga data Sheletta Chapital.[3] Hanno divorziato nel 2018. La coppia ha avuto 4 figli. [4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Anthony Mackie è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Avengers: Age of Ultron, ecco il nuovo poster ufficiale, confermata la presenza di Anthony Mackie, su everyeye.it. URL consultato il 25 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 25 febbraio 2015).
  2. ^ Simone Novarese, The Falcon and the Winter Soldier: Anthony Mackie pensava di essere stato licenziato dopo Endgame, su TV - BadTaste.it, 3 aprile 2021. URL consultato il 6 aprile 2021.
  3. ^ (EN) Carlos Greer, Anthony Mackie quietly weds longtime girlfriend, su Page Six, 9 giugno 2015. URL consultato il 6 aprile 2021.
  4. ^ (EN) Anthony Mackie and Wife Quietly Divorced Last Year, su E! Online, 5 novembre 2019. URL consultato il 6 aprile 2021.
  5. ^ (EN) 2015 Saturn Awards: Captain America: Winter Soldier, Walking Dead lead nominees, su ew.com. URL consultato il 24 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90611842 · ISNI (EN0000 0001 0923 6376 · LCCN (ENno2005072480 · GND (DE139320415 · BNF (FRcb15013511t (data) · BNE (ESXX4972464 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2005072480