Fabrizio Manfredi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fabrizio Manfredi (Roma, 20 dicembre 1967) è un doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio italiano.

Ha iniziato a doppiare quando aveva 5 anni. È cugino del doppiatore Massimiliano Manfredi, Sandro e Rossella Acerbo.

Ex marito della collega Francesca Fiorentini, la coppia ha due figlie, Eleonora e Beatrice.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È noto soprattutto per aver prestato voce a Leonardo DiCaprio, Joshua Jackson, Ewan McGregor, Edward Furlong, Giovanni Ribisi, Topher Grace, Jay Mohr, Jared Leto, Freddie Prinze Jr., Daniel Brühl, Chris O'Donnell; a Casper Van Dien in Starship Troopers - Fanteria dello spazio; a Thomas Ian Nicholas nella saga di American Pie; a Leigh Whannell nella serie di film Insidious; a Frédéric Diefenthal nella serie di film Taxxi; a Matt Damon in Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg; a Johnny Depp in Edward mani di forbice di Tim Burton; a Tobey Maguire in Le regole della casa del sidro; a Gary Coleman nel telefilm cult Il mio amico Arnold; a Eddie Cibrian in Squadra emergenza; a Joshua Jackson al personaggio di Peter Bishop in Fringe, ma soprattutto al personaggio di Philip J. Fry nella versione italiana del cartone animato Futurama creato da Matt Groening, di Henry Pym nel cartone Avengers - I più potenti eroi della Terra come prima voce, di Megavolt del cartone animato Disney Darkwing Duck, del Principe Derek nel film d'animazione L'incantesimo del lago e a Micheal-Jamal Warner ne I Robinson. Dal 2010 ha doppiato Tyler in A tutto reality. È stato direttore e dialoghista del doppiaggio di vari film come Pandorum - L'universo parallelo, Conan - The Barbarian, Resident Evil - Retribution e Pacific Rim; direttore del doppiaggio anche nei telefilm cult come Paso Adelante e Sherlock, noto anche come dialoghista nei telefilm come Desperate Housewives - I segreti di Wisteria Lane, Merlin, Lipstick Jungle, Gossip Girl e The Musketeers.

Nel 2017, torna a doppiare Megavolt nel reboot di DuckTales.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Telefilm[modifica | modifica wikitesto]

Telenovelas[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]