Fuori controllo (film 2010)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fuori controllo
Le verità oscure.jpg
Mel Gibson in una scena del film
Titolo originale Edge of Darkness
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA, UK
Anno 2010
Durata 108 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere drammatico, thriller
Regia Martin Campbell
Soggetto Troy Kennedy-Martin (serie TV)
Sceneggiatura Andrew Bovell, William Monahan
Produttore Tim Headington, Graham King, Michael Wearing
Casa di produzione Warner Bros. Pictures, GK Films, BBC Films, Icon Productions
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Fotografia Phil Meheux
Montaggio Stuart Baird
Musiche Howard Shore
Scenografia Thomas E. Sanders
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« Alcuni segreti possono spingere un uomo oltre ogni limite. »
(Tag-line del film)

Fuori controllo (Edge of Darkness) è un film del 2010 di Martin Campbell, interpretato da Mel Gibson.

La pellicola si basa sull'omonima serie televisiva prodotta dalla BBC nel 1985. La sceneggiatura è frutto della collaborazione fra il premio Oscar William Monahan (The Departed - Il bene e il male) e Andrew Bovell.

Il film è uscito nelle sale cinematografiche statunitensi il 29 gennaio 2010, mentre in quelle italiane è stato distribuito il 19 marzo dello stesso anno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Craven è un detective della polizia di Boston, vedovo e padre di una ragazza di ventiquattro anni, Emma. Un giorno, a seguito di una pausa lavorativa presa presso l'azienda dove lavora come stagista, la giovane va a trovarlo, salvo poi venire uccisa con una fucilata al petto da uno sconosciuto sulla porta di casa, mentre Craven la stava accompagnando all'ospedale dopo aver notato che la stessa continuava ad avere episodi di vomito e sanguinamento dal naso.

Le prime indagini si concentrano sul passato del detective, dal momento che i suoi colleghi temono che l'episodio sia riconducibile a qualche suo rancoroso nemico. Tuttavia, quando da questa pista non viene fuori nulla di credibile, l'uomo inizia ad indagare per conto proprio, scoprendo ben presto gli sporchi affari della Northmoor, la società per cui la figlia lavorava come apprendista.

Ben presto braccato dagli uomini di sicurezza dell'azienda ma nello stesso tempo aiutato dal fidanzato della figlia, da una sua amica (poi messi a tacere) e dal Sig. Jedburgh, un misterioso quanto cinico personaggio, Craven dovrà mettere in campo tutta la sua esperienza ed astuzia per riuscire a scoperchiare un complotto nazionale e trovare i colpevoli della morte di sua figlia.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema