Caterina Scorsone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Caterina Scorsone alla première del film Star Wars: Il risveglio della Forza nel 2015

Caterina Reminy Scorsone (Toronto, 16 ottobre 1981) è un'attrice canadese, nota per il ruolo della dottoressa Amelia Shepherd nelle serie televisive Private Practice e Grey's Anatomy.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Per metà italiana, Caterina Scorsone è figlia di Bruno Antonio Scorsone, direttore esecutivo dell'organizzazione The Good Neighbours Club a Toronto, che si occupa di fornire assistenza medica, cibo, vestiti e ogni tipo di servizio a uomini di età superiore ai 50 anni che vivono in povertà.[1] È la terza di cinque figli: ha due sorelle gemelle più grandi (Francesca e Jovanna) e una sorella e un fratello più piccoli (Elias e Debora). Una delle sue sorelle più grandi, Francesca[2], è stata anche un'attrice. Ha frequentato la Cardinal Carter Academy per artisti a Toronto, dove apparve in Oklahoma! e in altre produzioni teatrali. Ha frequentato l'Università di Toronto, laureandosi nel 2005 in studi letterari e filosofia[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Le sue prime attività nell'ambito recitativo risalgono ad alcune serie televisive canadesi come Mr. Dressup e Piccoli Brividi , Power Play e alla pellicola Il terzo Miracolo (quest'ultimo nel ruolo di protagonista). Segue la partecipazione alla serie poliziesca Missing. Nel 2010 partecipa alla terza stagione della serie Private Practice nel ruolo di Amelia Shepherd, sorella del dottor Derek Shepherd, personaggio con cui entra nel cast regolare della serie a partire dalla quarta stagione. Sempre con il ruolo di Amelia, partecipa anche ad alcune puntate di Grey's Anatomy, ad una della settima stagione (7x03), e ad una dell'ottava stagione (8x16). Ritorna in Grey's Anatomy nelle ultime 4 puntate della decima stagione. Nel giugno 2014 viene annunciata la sua entrata come "regular" nel cast di Grey's Anatomy. Caterina ha inoltre registrato una canzone con suo marito: "I Play In Your Band" (2015-2016), ed è apparsa in due video musicali dei "The Rescues" ovvero: "Can't Stand The Rain" e "You're Not Listening"

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Caterina Scorsone si è sposata nel giugno del 2009 con Rob Giles, un membro della band The Rescues. Il 6 luglio 2012 ha dato alla luce la loro primogenita, Eliza, a Los Angeles, in California.[4] Il 4 agosto 2016, durante Il TCA Press Tour, Caterina annuncia la sua seconda gravidanza e l'8 novembre successivo dà alla luce la sua secondogenita, Paloma Michaela. Il 31 ottobre 2019, tramite Instagram, annuncia che lei e suo marito aspettano il loro terzo figlio. Il 31 dicembre 2019 con un post su Instagram ha annunciato la nascita della terza figlia Arwen Lucinda. All'inizio di maggio 2020 annuncia la sua separazione da Rob Giles.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Caterina Scorsone è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Caterina Scorsone The Good Neighbours' Club, su babbleoncom.com (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2014).
  2. ^ Francesca Scorsone, su imdb.com.
  3. ^ http://www.magazine.utoronto.ca/all-about-alumni/caterina-scorsone-private-practice/
  4. ^ Monica Rizzo, Caterina Scorsone Expecting First Child, su People, Time Inc.. URL consultato il 23 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN4481373 · ISNI (EN0000 0000 5039 4184 · LCCN (ENno00085996 · BNF (FRcb16706397p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no00085996