Mino Caprio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mino Caprio nel 2017

Mino Caprio, all'anagrafe Guglielmo Caprio (Roma, 17 novembre 1955), è un attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in Giurisprudenza alla Sapienza - Università di Roma, prima di intraprendere l'attività di attore e doppiatore è stato professore di diritto nei licei e all'università per tre anni.[senza fonte] È la voce italiana di Peter Griffin nella serie animata I Griffin e di C-3PO nei prequel della saga di Guerre stellari e nelle serie animate; ha doppiato in molte occasioni gli attori Martin Short e Mark Williams, il Muppet Kermit la Rana (sostituendo Willy Moser) e Lupo Alberto nell'omonima serie animata (sostituendo Francesco Salvi, che lo aveva doppiato nella prima stagione).

In numerosi episodi de I Simpson ha dato la voce al barista Boe Szyslak (dalla prima stagione alla settima) e continuativamente a Nonno Simpson, a partire dalla stagione 23, in sostituzione del doppiatore storico Mario Milita.

Ha doppiato inoltre il Professor Farnsworth dalla 6ª alla 7ª stagione di Futurama, in sostituzione di Sergio Graziani e Ogden Wernstrom nelle prime 5 stagioni.

Nelle serie televisive ha dato la voce a Robert Romano in E.R. - Medici in prima linea e a Niles ne La tata. In quanto doppiatore di Peter Griffin, è stato scelto come voce italiana dell'orso Ted nell'omonimo film di Seth MacFarlane.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposato e ha due figli, gli attori e doppiatori Teo Achille e Gabriele.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Chi ha ucciso William Shakespeare?, regia di Francesca Draghetti (sceneggiato 1999)
  • Arnaldo da Villanova ne La furia di Eymerich (sceneggiato Radio 2, 2001)
  • Groucho in Dylan Dog (sceneggiato Radio2, 2002 e 2004)
  • maggiordomo Battista in Diabolik, il re del terrore (sceneggiato 2002)
  • Medico in Mata Hari (sceneggiato Radio2, 2003)
  • Isidore in Blade Runner, cacciatore di androidi (sceneggiato Radio2, 2003)
  • Mr. Jones ne I fratelli Marx (sceneggiato 2004)

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Film per la televisione[modifica | modifica wikitesto]

Soap opera e telenovelas[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

  • Spot TV Gratta e vinci, Pavesini, Wind, Estathè e Gocciole.

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Documentario[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dai titoli di coda de Il vento nei salici.
  2. ^ Rai Documentari presenta Il nostro Eduardo a 120 anni dalla nascita, su RAI Ufficio Stampa. URL consultato il 14 marzo 2021.
  3. ^ Animaniacs, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 21 novembre 2021.
  4. ^ AntonioGenna.net presenta IL MONDO DEI DOPPIATORI - EXTRA: VIDEOGAMES "Cars 2", su antoniogenna.net. URL consultato il 30 luglio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]