Robin Dunne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robin Dunne nel 2014

Robin Dunne (Toronto, 19 novembre 1976) è un attore canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Toronto in Canada ha studiato presso la Etobicoke School of the Arts, dove ha accumulato una lunga esperienza in ambito recitativo.[1] Nel 2002 si è sposato con l'attrice Heidi Lenhart, dalla quale ha in seguito divorziato.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera dell'attore inizia nel 1994 recitando in un ruolo minore nel film per la televisione Against Their Will: Women in Prison con protagonisti Judith Light e Stacy Keach. Sempre nello stesso anno entra a far parte del cast della serie televisiva Side Effects nel ruolo ricorrente di Matthew Barkin. Reciterà in questa serie fino all'anno successivo, per un totale di cinque episodi.

Dopo essere apparso soprattutto come guest star in film e serie televisive, nel 1998 partecipa a due film in ruoli importanti: in Il grande colpo recita nel ruolo di Gump, mentre in College femminile recita nel ruolo di Todd Winslow. Sempre nello stesso anno ottiene un ruolo importante nella serie televisiva Little Men in cui reciterà fino al 1999 per un totale di sei episodi. Terminata la sua esperienza in Little Men recita nel ruolo di A.J. Moller in quattro episodi di Dawson's Creek.

Nel 2000 ottiene il suo primo ruolo da protagonista nel film Cruel Intentions 2, prequel di Cruel Intentions - Prima regola non innamorarsi, e l'anno seguente partecipa al film Au Pair II, sequel di Matrimonio per papà.

Nel 2002 Robin ottiene tre ruoli di rilievo in altrettante produzioni: partecipa nel ruolo di Alex alla serie televisiva di breve durata della UPN As If, recita nel ruolo del protagonista Ryan Sommers nel film The Skulls II (sequel di The Skulls - I teschi) e recita accanto a Mila Kunis nel film American Psycho 2.

Nel 2005 ottiene il ruolo di Ray nel film Just Friends - Solo amici di Roger Kumble in cui recita accanto a Ryan Reynolds e Amy Smart.

Nel 2007 ottiene il ruolo per cui è maggiormente conosciuto dal grande pubblico, quello del dottor Will Zimmerman nella serie televisiva Sanctuary. Inizialmente nata come webserie composta da otto episodi, dopo il successo Syfy iniziò a produrne una vera e propria serie televisiva, di cui sono andate in onda fino al 2011 quattro stagioni. Il 21 maggio 2012 la serie è stata infine cancellata.[3]

Nel 2009 è protagonista nel film per la Tv Robin Hood - Il segreto della foresta di Sherwood (Beyond Sherwood Forest), regia di Peter DeLuise con Erica Durance nel ruolo di Lady Marion

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Biography of Robin Dunne on TV.com. URL consultato il 12 maggio 2011.
  2. ^ (EN) L i f e j a c k e t - c r u s h e s o n... Robin Dunne. URL consultato il 12 maggio 2011.
  3. ^ (EN) Syfy's Sanctuary Cancelled: 'Bloody Hell' and More Reactions from the Cast, 21 maggio 2012. URL consultato il 23 maggio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN81922561 · LCCN: (ENno2002106885 · ISNI: (EN0000 0000 7825 1548 · GND: (DE137785445