I ragazzi della prateria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I ragazzi della prateria
Titolo originaleThe Young Riders
PaeseStati Uniti d'America
Anno1989-1992
Formatoserie TV
Generewestern, drammatico
Stagioni3
Episodi67
Durata45 min (episodio)
Crediti
IdeatoreEd Spielman
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal20 settembre 1989
Al22 luglio 1992
Rete televisivaABC
Prima TV in italiano
Dal1991
Al1993
Rete televisivaItalia 1

I ragazzi della prateria (The Young Riders ) è una serie televisiva statunitense trasmessa in prima televisiva dal 1989 al 1992.

Racconta le avventure di un gruppo ragazzi assunti come Pony Express negli anni immediatamente precedenti il 1860, prima dello scoppio della prima guerra di secessione americana.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

1860, a Sweetwater, piccola cittadina del Nebraska, a Teaspoon Hunter viene dato il compito di formare un gruppo di Pony Express che vivranno nel ranch gestito da Emma Shannon. Il gruppo di pony express è composto da ragazzi molto diversi tra loro, l'unica cosa che li accomuna è il fatto di essere tutti orfani. Del gruppo fanno parte l'ottimista William F. Cody, il ribelle Jimmy Hickok, il leale Kid, il ragazzo muto Ike McSwain, l'indiano Buck Cross e Lou McCloud, una ragazza che si finge maschio per poter far parte del gruppo. In seguito si uniranno a loro il ragazzo di colore Noah Dixon e il futuro rapinatore Jesse James.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Fu trasmessa in Italia tra l'autunno 1991 e l'estate 1993 in 3 stagioni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione