Laura Latini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Laura Latini (Roma, 3 novembre 1969[1]Roma, 19 agosto 2012) è stata una doppiatrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primogenita del doppiatore Franco Latini e della dialoghista Maria Pinto, nonché sorella dei doppiatori Ilaria Latini e Fabrizio Vidale, Laura Latini è nota per aver prestato la sua voce a molte attrici in serie televisive, come ad esempio: Katherine Heigl in Roswell, Chyler Leigh in Grey's Anatomy e Megan Mullally in Will & Grace.

Si aggiudica il Premio Voci nell'ombra per due volte: nel 2001 per il suo doppiaggio di Katherine Heigl in Roswell, e nel 2004 per quello di Megan Mullally in Will & Grace.

Tra le numerose attrici doppiate al cinema: Thora Birch, Jennifer Love Hewitt, Hilary Swank e Charlotte Gainsbourg.

È morta il 19 agosto 2012 a causa di un tumore all'età di 42 anni.[2]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La pagina di LAURA LATINI, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 16 giugno 2017.
  2. ^ Doppiaggio – È morta Laura Latini, su Antonio Genna Blog, 19 agosto 2012. URL consultato il 16 giugno 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]