Titti turista tuttofare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Titti turista tuttofare
Titti turista tuttofare.png
Titolo originaleTweety's High-Flying Adventure
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2000
Durata72 min
Rapporto1,33:1
Genereanimazione, commedia, avventura, musicale
RegiaKarl Toerge, Charles Visser, James T. Walker
SoggettoJules Verne
SceneggiaturaTom Minton, Tim Cahill, Julie McNally Cahill
ProduttoreTom Minton, James T. Walker
Produttore esecutivoJean MacCurdy
Casa di produzioneWarner Bros. Animation
Distribuzione (Italia)Warner Home Video
MontaggioRob Desales
MusicheJ. Eric Schmidt
StoryboardKevin Frank, Jim McLean, Norma Klingler, Wendell Washer
Character designTom Bird
SfondiJohn Dymer, Terry Lee Mullen
Doppiatori originali
  • Joe Alaskey: Titti, Silvestro, Bugs Bunny, Daffy Duck, Marvin il marziano, Col. Rimfire, Henery Hawk, Pepé Le Pew
  • June Foray: Nonna
Doppiatori italiani

Titti turista tuttofare (Tweety's High-Flying Adventure) è un film del 2000 diretto da Karl Toerge, Charles Visser e James T. Walker. È un film d'animazione direct-to-video prodotto da Tom Minton e James T. Walker e scritto da Tom Minton, Tim Cahill e Julie McNally Cahill, con protagonisti Silvestro e Titti. Dispone anche di altri personaggi come Bugs Bunny, Daffy Duck, Yosemite Sam, Lola Bunny (in un cameo come conduttrice) e Speedy Gonzales. L'animazione è stata fatta all'estero dalla società di animazione Koko Enterprises. Il film è una parodia aggiornata de Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne. È il primo (e finora unico) film d'animazione con Titti nel ruolo di protagonista. Il titolo di lavorazione originale era Around the World in Eighty Puddytats, che rimane nei titoli di coda come titolo di una delle sue tre canzoni più importanti. Molti dei creatori chiave della serie TV I misteri di Silvestro e Titti hanno lavorato anche al film. Il co-produttore Tom Minton avviò il progetto, che fu solo il secondo film d'animazione direct-to-video prodotto internamente alla divisione della Warner Bros. Animation a Sherman Oaks, California.

Il film è uscito negli USA il 12 settembre 2000, ed è conosciuto anche con i titoli Tweety turista tuttofare e Giro del mondo con Titti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando il colonnello Rimfire annuncia al Looney Club la sua credenza che i gatti siano gli animali più intelligenti (dopo che i suoi molti piani sono stati sventati da Cool Cat), la nonna, sperando di raccogliere abbastanza denaro per salvare un parco per bambini nelle vicinanze, scommette che Titti possa volare per tutto il mondo in 80 giorni, raccogliendo nel frattempo le impronte di 80 gatti. Silvestro, che spera ancora di fare di Titti suo spuntino personale, è preoccupato che qualche altro gatto prenda il canarino prima di lui, e giura di seguire Titti in tutto il mondo per catturarlo da solo; all'insaputa di entrambi. Titti continua la sua avventura incontrando alcuni dei suoi amici lungo la strada e facendosene una nuova, Aoogah (il nome deriva dalla sua capacità di imitare un clacson). Quando la loro avventura è quasi completata, Silvestro ha la possibilità di fermare Titti facendo credere alla polizia che abbia rubato il passaporto reale. Quasi ci riesce, ma il passaporto reale finisce nelle sue mani, e così viene arrestato lui stesso. Titti e Aoogah sono comunque in grado di completare la loro missione e salvare il parco, mentre Silvestro finisce in prigione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]