Joe Alaskey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Joseph Francis "Joe" Alaskey (Troy, 17 aprile 1952Green Island, 3 febbraio 2016[1]) è stato un attore e doppiatore statunitense.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Joe Alaskey è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

  • Manlio De Angelis in Chi ha incastrato Roger Rabbit
  • Mino Caprio in Casper
  • Ilaria Latini in Titti turista tuttofare (Titti), I misteri di Silvestro e Titti
  • Roberto Pedicini in Titti turista tuttofare (Gatto Silvestro), Looney Tunes: Back in Action, Looney Tunes: Canto di Natale, I misteri di Silvestro e Titti
  • Massimo Giuliani in Titti turista tuttofare (Bugs Bunny), Looney Tunes: Back in Action
  • Marco Mete in Titti turista tuttofare (Daffy Duck), Looney Tunes: Back in Action, Looney Tunes: Canto di Natale, Duck Dodgers
  • Neri Marcorè in Titti turista tuttofare (Marvin il Marziano)
  • Gerolamo Alchieri in Titti turista tuttofare (Colonnello Rimfire e Pepé Le Pew)
  • Monica Bertolotti in Titti turista tuttofare (Henery Hawk)
  • Roberto Stocchi in Looney Tunes: Canto di Natale, Duck Dodgers
  • Giovanni Battezzato in Scooby-Doo e il viaggio nel tempo
  • Diego Sabre in Balto - Il mistero del lupo
  • Davide Garbolino ne I favolosi Tiny (Duca Duck)
  • Pietro Ubaldi ne I favolosi Tiny (Yosemite Sam)
  • Fabrizio Vidale ne I favolosi Tiny (Plucky Duck)
  • Mario Milita ne I Rugrats, Rugrats - Il film, I Rugrats a Parigi - Il film, I Rugrats nella giungla
  • Vittorio Amandola ne La sirenetta - Le nuove avventure marine di Ariel (voce)
  • Ermavilo ne La sirenetta - Le nuove avventure marine di Ariel (canto)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jill Leovy, Joe Alaskey dies at 63; impersonator was a later voice of Bugs Bunny and Daffy Duck, in Los Angeles Times, 4 febbraio 2016. URL consultato il 14 giugno 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN12537641 · ISNI (EN0000 0000 0291 1861 · LCCN (ENno2011129532 · BNF (FRcb145067468 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2011129532
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie