Brad Silberling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bradley Mitchell Silberling (Washington, 8 settembre 1963) è un regista e produttore cinematografico statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studia presso la UCLA Film School, e inizia a lavorare come assistente di produzione in alcuni programmi televisivi per bambini, successivamente dirige alcuni episodi di molte serie tv.

Debutta sul grande schermo con il film Casper con Christina Ricci, in seguito dirige City of Angels - La città degli angeli, film ispirato da Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders. Nel 2003 dirige Dustin Hoffman, Susan Sarandon e Jake Gyllenhaal in Moonlight Mile - Voglia di ricominciare, mentre nel 2005 dirige Jim Carrey in Lemony Snicket - Una serie di sfortunati eventi. Nell'ottobre 2013 produce e gira la puntata pilota della serie televisiva Reign.

È stato legato all'attrice Rebecca Schaeffer, assassinata nel 1989 da un fan. Attualmente è sposato con l'attrice Amy Brenneman.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN37756484 · ISNI: (EN0000 0000 7139 6349 · LCCN: (ENn88295148 · GND: (DE120776979 · BNF: (FRcb14137359p (data)