Scooby-Doo e il viaggio nel tempo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scooby-Doo e il viaggio nel tempo
Titolo originale Scooby-Doo and the Cyber Chase
Paese di produzione USA
Anno 2001
Durata 70 min
Genere animazione
Regia Jim Stenstrum
Produttore Davis Doi (supervisore), Joseph Barbera, Jean MacCurdy, Kathryn Page
Casa di produzione Warner Home Video, Hanna-Barbera
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Episodi
Preceduto da Scooby-Doo e gli invasori alieni Seguito da Scooby-Doo e la leggenda del vampiro

Scooby-Doo e il viaggio nel tempo (Scooby-Doo and the Cyber Chase) è un film del 2001 diretto da Jim Stenstrum.

Prodotto dalla Warner Home Video, è stato distribuito negli Stati Uniti d'America il 9 ottobre 2001 e in Italia all'inizio del 2002. Il film narra le nuove avventure di Scooby-Doo e della Mystery Inc. alle prese con un virus informatico che li proietterà all'interno di un videogioco.

Il film è dedicato a William Hanna, deceduto prima della distribuzione del film.

È l'ultima produzione "ufficiale" della Hanna-Barbera, in quanto la Warner Bros. aveva assorbito completamente la Hanna-Barbera Productions dopo la morte del fondatore e creatore William Hanna.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scooby-Doo e la Mystery Inc. vengono invitati da un loro vecchio amico per provare un nuovo videogame da lui progettato, basato sulle loro misteriose investigazioni. Ma un virus informatico riesce a proiettarli all'interno del gioco. Per catturare il virus e poter uscire dal videogame, i nostri amici dovranno superare tutti i 10 livelli del gioco, dalla preistoria al futuro, incappando nei loro vecchi nemici.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]