Scooby-Doo e la scuola del brivido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scooby-Doo e la scuola del brivido
film cartone
Titolo orig.Scooby-Doo and the Ghoul School
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
RegiaCharles A. Nichols
StudioWarner Home Video
1ª edizione16 gennaio 1988
Durata90 min circa
Genereavventura, giallo, fantasy

Scooby-Doo e la scuola del brivido (Scooby-Doo and the Ghoul School) è un film d'animazione per la televisione del 1988 diretto da Charles A. Nichols, ispirato alla serie tv Scooby-Doo.

Prodotto dalla Warner Home Video, è stato distribuito negli Stati Uniti d'America nel 1988. Il film narra le avventure di Scooby-Doo, Scrappy-Doo e Shaggy, insegnanti di ginnastica in una scuola molto speciale.

Sulle reti Mediaset è andato in onda col titolo Scooby-Doo e la scuola dei mostri.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scooby-Doo, Scrappy Doo e Shaggy vengono ingaggiati in una scuola come insegnanti di ginnastica. Al loro arrivo, però, scoprono che gli alunni di Ms. Grimwood sono in realtà le figlie dei più famigerati e terrificanti mostri di tutto il mondo, tra cui la figlia di Frankenstein Elsa, la figlia dell'Uomo lupo Winnie, la piccola figlia della Mummia Tanis, la figlia di Dracula Sanguinia e Phantasma, figlia del fantasma dell'Opera.

I nostri eroi riusciranno a salvare le alunne, rapite dalla malvagia Revolta e a far vincere la scuola di Ms. Grimwood in una sfida a pallavolo contro la scuola vicina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]