Scooby-Doo e la scuola del brivido

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scooby-Doo e la scuola del brivido
Titolo originale Scooby-Doo and the Ghoul School
Paese USA
Anno 1988
Formato film TV
Genere animazione, avventura, giallo, fantasy, per ragazzi
Durata 90 min circa
Lingua originale inglese
Crediti
Regia Charles A. Nichols
Voci e personaggi
Casa di produzione Warner Home Video
Prima visione

Scooby-Doo e la scuola del brivido (Scooby-Doo and the Ghoul School) è un film d'animazione per la televisione del 1988 diretto da Charles A. Nichols, ispirato alla serie tv Scooby-Doo.

Prodotto dalla Warner Home Video, è stato distribuito negli Stati Uniti d'America nel 1988. Il film narra le avventure di Scooby-Doo, Scrappy-Doo e Shaggy, insegnanti di ginnastica in una scuola molto speciale.

Sulle reti Mediaset è andato in onda col titolo Scooby-Doo e la scuola dei mostri.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scooby-Doo, Scrappy Doo e Shaggy vengono ingaggiati in una scuola come insegnanti di ginnastica. Al loro arrivo, però, scoprono che gli alunni di Ms. Grimwood sono in realtà le figlie dei più famigerati e terrificanti mostri di tutto il mondo, tra cui la figlia di Frankenstein Elsa, la figlia dell'Uomo lupo Winnie, la piccola figlia della Mummia Tanis, la figlia di Dracula Sanguinia e Phantasma, figlia del fantasma dell'Opera.

I nostri eroi riusciranno a salvare le alunne, rapite dalla malvagia Revolta e a far vincere la scuola di Ms. Grimwood in una sfida a pallavolo contro la scuola vicina.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]