Nonna (Looney Tunes)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nonna
Nonna.png
La nonna in una scena di Mi è semblato di vedele un gatto
UniversoLooney Tunes
Nome orig.Granny
Lingua orig.Inglese
Alter egoEmma Webster, sig.ra Rodruequaz (in New Looney Tunes)[senza fonte]
AutoreFriz Freleng
StudioWarner Bros.
1ª app.1937
1ª app. inLittle Red Walking Hood
Voci orig.
Voci italiane
SessoFemmina

La Nonna (Granny), il cui nome completo è Emma Webster, è un personaggio immaginario dei cartoni animati Warner Bros. della serie Looney Tunes creato da Friz Freleng. Il personaggio è stato doppiato per sessant'anni dalla stessa attrice, June Foray.[1]

Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio venne ideato da Friz Freleng nel 1937 per un cortometraggio ispirato a Cappuccetto rosso. Venne caratterizzato come una vecchia signora del XIX secolo, con un vestito blu e capelli grigi. Comparve da allora in numerosi cortometraggi e subì varie modifiche fino a quando negli anni cinquanta, dall'episodio Scherzi da canarino del 1950, non assunse la caratterizzazione definitiva di padrona di Titti e Silvestro; le venne assegnato un nome nel corto del 1953, Emma Webster.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema

Il personaggio esordì nel 1937 nel cortometraggio Little Red Walking Hood con il personaggio di Taddeo, diretto da Tex Avery; comparve poi in The Cagary Canary diretto da Bob Clampett, in Hiss and Make Up, diretto da Friz Freleng e in Hare Force con Bugs Bunny e un prototipo del gatto Silvestro; comparve poi nel corto Scherzi da canarino e successivamente poi in molti cartoni degli anni cinquanta, sempre intenta a difendere il canarino Titti dal gatto Silvestro.

Al cinema è apparsa nei lungometraggi Space Jam e Looney Tunes: Back in Action.

Televisione

Nella serie I favolosi Tiny è una delle insegnanti alla Acme Looneyversity. In I misteri di Silvestro e Titti, è una detective che viaggia per il mondo risolvendo misteri insieme a Titti, Silvestro e il cane Ettore; nella serie Baby Looney Tunes, si prende cura dei piccoli Looney Tunes[2] e, in Looney Tunes Show vive insieme a Titti e Silvestro ed è una dei pochi a provare simpatia per Daffy Duck, di cui è vicina di casa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Granny, Tweety Bird's guardian from Looney Tunes, has been voiced by the same actress for over 60 years, su The Vintage News, 26 giugno 2017. URL consultato il 5 novembre 2019.
  2. ^ I "BABY LOONEY TUNES" SEI ESSERI SCATENATI E UNA NONNA SANTA FUORI DAL TEMPO, su TvZoom, 29 gennaio 2013. URL consultato il 5 novembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione