Wanda Tettoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wanda Tettoni in una foto di gioventù

Wanda Tettoni (Siena, 8 marzo 1910Roma, 7 marzo 1998) è stata un'attrice e doppiatrice italiana, nota per essere stata la voce "storica" di Katharine Hepburn.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito a Milano, appena sedicenne, come protagonista della commedia Uccellino azzurro di Maurice Maeterlinck, proseguendo la carriera teatrale nelle compagnie di Ermete Zacconi, Renzo Ricci e Tatiana Pavlova. Dal 1940 è stata scritturata in Radio dalla EIAR di Roma, prima con la compagnia di Prosa, poi con il "Teatro Comico musicale" di Roma assieme a Renato Turi, attività per la quale nel 1951 ha ricevuto il primo "Microfono d'Argento". Ha partecipato ad altri numerosi lavori nella prosa radiofonica EIAR e Rai, alternando commedie, radiodrammi e varietà.

Renato Turi e Wanda Tettoni negli studi Radio Rai 1951

Contemporaneamente si è dedicata al doppiaggio, essendo tra i fondatori della mitica C.D.C. che, divenuta frattanto C.D., ha lasciato nel 1970 per approdare, ancora come fondatrice, alla C.V.D. Dagli anni ottanta è tornata comunque a doppiare anche per la C.D.C. Grazie alla voce brillante ed espressiva, ha doppiato importanti interpreti come Agnes Moorehead, Jessica Tandy, Katharine Hepburn, Ginger Rogers e Lucille Ball. Sua è la voce della madre che riecheggia nella mente dello psicopatico protagonista di Psyco, e di Liana Del Balzo nel celebre thriller Profondo rosso. Ha inoltre doppiato Mary Wickes nel telefilm Le inchieste di Padre Dowling e nei film Sister Act - Una svitata in abito da suora, Attenti alle vedove e Cartoline dall'inferno, ed è stata la voce della spiritosa Marion Lorne nella sitcom televisiva Vita da strega.

Ha partecipato come doppiatrice anche a molti film d'animazione della Disney, doppiando l'elefantessa Giddy in Dumbo, la sorellastra Anastasia in Cenerentola (doppiaggio del 1950), la Margherita in Alice nel Paese delle Meraviglie, una mucca ne La carica dei cento e uno, Madame Adelaide ne Gli Aristogatti, e la strega in Biancaneve e i sette nani (ridoppiaggio del 1972).

Attiva fino in tarda età, uno dei suoi ultimi doppiaggi è stato quello di Gloria Stuart in Titanic (1997). È morta il giorno prima di compiere 88 anni.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Telenovelas[modifica | modifica wikitesto]

Animazione[modifica | modifica wikitesto]

Prosa radiofonica[modifica | modifica wikitesto]

Varietà radiofonici Rai[modifica | modifica wikitesto]

Riccardo Mantoni con le attrici della Compagnia del Teatro comico di Roma Nora Pancrazy, Nuccia Galimberti, Isa Bellini, Wanda Tettoni, Clely Fiamma e Rosalba Oletta nel 1951

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Radiocorriere, annate varie

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]