Il mare d'erba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il mare d'erba
Spencer tracy sea of grass.jpg
Spencer Tracy in una scena del film
Titolo originaleThe Sea of Grass
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1947
Durata123 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generewestern, drammatico
RegiaElia Kazan
SoggettoConrad Richter (romanzo)
SceneggiaturaMarguerite Roberts e Vincent Lawrence
ProduttorePandro S. Berman
MusicheHerbert Stothart
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il mare d'erba (The Sea of Grass) è un film del 1947 diretto da Elia Kazan e tratto da The sea of Grass, il primo romanzo di Conrad Richter (1937). È noto anche col titolo Mare d'erba.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1880 un proprietario terriero del New Mexico, il colonnello James Brewton, sposa la bella Lutie Cameron, proveniente da una famiglia borghese di St. Louis. Successivamente la donna ha una bimba, però soffre estremamente la solitudine di quella splendida ma immensa prateria e dopo un paio d'anni la coppia decide di separarsi per un periodo di tempo, lasciando la figlia a casa. È proprio durante questa separazione che Lutie resta incinta del giudice "nemico" del colonnello...il tradimento è occasionale, ma è purtroppo sufficiente, però le fa anche comprendere che non può vivere lontana da suo marito. Torna così da lui, sinceramente intenzionata a confessargli il tradimento; l'uomo la riaccoglie a braccia aperte e lei non riesce più a trovare il coraggio di parlare. Stavolta la donna ha un bimbo, ma nel frattempo James ha ormai intuito tutto e dopo circa due anni Lutie si vede costretta a raccontargli l'accaduto. Così il marito, pur amandola, l'allontana, la donna torna a St. Louis, mentre i due bimbi restano col colonnello. Lutie tornerà da lui solo dopo una ventina d'anni, alla morte del figlio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7
  • Alvin H. Marill, Katharine Hepburn - Storia illustrata del cinema, Milano Libri Edizioni, giugno 1976 (versione italiana di Katharine Hepburn, Pyramid Communications Inc., 1973)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema