Il nipote picchiatello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il nipote picchiatello
Titolo originaleYou're Never Too Young
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1955
Durata102 min
Rapporto1,85:1
Generecommedia, musicale
RegiaNorman Taurog
Soggettodal lavoro teatrale Connie Goes Home di Edward Childs Carpenter e dalla storia Sunny Goes Home di Fanny Kilbourne
SceneggiaturaSidney Sheldon
ProduttorePaul Jones
FotografiaDaniel L. Fapp
MontaggioArchie Marshek
MusicheArthur Schwartz
ScenografiaA. Earl Hedrick (come Earl Hedrick) e Hal Pereira
Sam Comer e Frank R. McKelvy (arredamenti)
CostumiEdith Head
TruccoWally Westmore (supervisore)
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il nipote picchiatello (You're Never Too Young) è un film diretto da Norman Taurog. È una delle migliori pellicole di Dean Martin e Jerry Lewis. Nella parte dell'undicenne Wilbert, Lewis consacra il suo mito e si conquista il nomignolo di Picchiatello.

È il rifacimento del primo film diretto da Billy Wilder, Frutto proibito, con Jerry Lewis nella parte che era di Ginger Rogers.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un malvivente insegue il garzone del barbiere di un albergo entrato per caso in possesso di un grosso diamante da lui rubato. Il ragazzo, che si finge dodicenne, riuscirà alla fine ad assicurare alla giustizia il vero colpevole del furto.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

A partire da questo film vengono ufficializzate le voci secondo le quali ci sarebbe stato disaccordo tra i due comici; infatti Dean disertò l'anteprima del film al Brown Hotel dove una immensa folla era venuta a festeggiare il famoso duo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema