Hans Conried

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hans Conried nel programma televisivo The Tony Randall Show (1977)

Hans Georg Conried Jr. (Baltimora, 15 aprile 1917Burbank, 5 gennaio 1982) è stato un attore, comico e doppiatore statunitense.

Nato a Baltimora, Maryland, da una famiglia di origini ebree, crebbe nella città natale per poi trasferirsi a New York. Studiò in seguito alla Columbia University e recitò i primi ruoli in teatro interpretando parti classiche. Lavorò per un certo tempo alla radio prima di dedicarsi al cinema nel 1939. Fu anche un membro della compagnia teatrale di Orson Welles al Mercury Theatre.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Conried recitò in molti programmi radiofonici durante gli anni quaranta e cinquanta, tra i più noti dei quali si ricordano il George Burns & Gracie Allen Show, dove interpretava il ruolo di uno psichiatra a cui Burns si rivolgeva per curare la Allen.

L'anno della sua consacrazione teatrale fu il 1953, quando debuttò a Broadway con il musical Can-Can, e recitò anche in sei film (tra i quali The Twonky). Tra le altre produzioni di Broadway legate al suo nome si ricordano 70, Girls, 70 e Irene.

Conried era noto in modo particolare nell'ambiente cinematografico per la sua impeccabile dizione che non lasciava assolutamente trasparire alcun accento dialettale della madrepatria, e per questo venne scelto per interpretare il Professor Kopokin nello spettacolo radiofonico My Friend Irma, dando la voce anche a molti "cattivi" del grande schermo come Capitan Uncino in Le avventure di Peter Pan (1953) di Walt Disney e in Grinch Night (1977), musical di animazione scritto dal fumettista Dr. Seuss. Secondo il commento dei produttori di Futurama, a lui si sarebbero ispirati i creatori del personaggio "Robot Devil".

Conried divenne anche membro dellaThe Rocky and Bullwinkle Show, dando voce a Snidely Whiplash nel Dudley Do-Right e nel The Woody Woodpecker Show ed a zio Waldo P. Wigglesworth in Hoppity Hooper. Divenne conosciuto nel ruolo del patriarca, lo zio Tonoose, nella sitcom Make Room for Daddy, ruolo che recitò per ben 13 anni. Partecipò regolarmente anche al Tonight Show di Jack Paar dal 1959 al 1962.

La sua indole spiritosa, irriverente ed allo stesso tempo fredda e calcolatrice, lo distinse soprattutto nel personaggio del Dottor Terwilliker nel film Le 5000 dita del Dr.T (1953) di Roy Rowland, adattamento dell'opera di Dr. Seuss, che lo consacrò come uno dei personaggi "cattivi" meglio caratterizzati di tutta la storia del cinema americano di fantasia degli anni '50.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Tra le altre, partecipò anche alle serie I Monkees, Lucy ed io, The Many Loves of Dobie Gillis, Mister Ed, Ben Casey, Il dottor Kildare, Lost in Space, The Beverly Hillbillies, Gilligan's Island, Love, American Style, Kolchak: The Night Stalker, Laverne & Shirley, Love Boat, Gli eroi di Hogan e Fantasilandia. Fu ospite anche a Fractured Flickers.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Conried morì improvvisamente il 5 gennaio 1982, a causa di un incidente cardiovascolare insospettato. Il 29 gennaio 1942, aveva sposato Margaret Grant e proprio in quel fatale 1982 la coppia avrebbe festeggiato, dopo sole 3 settimane dal decesso di Conried, il 40º anno di matrimonio. La coppia ebbe quattro figli.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN76524283 · ISNI: (EN0000 0001 1071 7564 · BNF: (FRcb14166118x (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie