Mi è semblato di vedele un gatto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mi è semblato di vedele un gatto
Mi è semblato di vedele un gatto.png
Titolo originaleI Tawt I Taw a Puddy Tat
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2011
Durata4 min
Genereanimazione, commedia, musicale
RegiaMatthew O'Callaghan
SceneggiaturaWarren Foster
Casa di produzioneWarner Bros.
Distribuzione in italianoWarner Bros.
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Mi è semblato di vedele un gatto (I Tawt I Taw a Puddy Tat) è un cortometraggio del 2011 con protagonisti Titti, Silvestro e la Nonna, è il primo cortometraggio dei Looney Tunes in 3D che mostra questi personaggi, inoltre è il primo cortometraggio dei Looney Tunes musicale. La voce dei due animali è fornita da Mel Blanc, che incise la canzone negli anni cinquanta mentre la Nonna è doppiata dalla sua doppiatrice storica June Foray.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia parte con Titti che canta nella sua gabbietta e viene inseguito invano da Silvestro (come nelle classiche gag). In ultimo cerca di mangiarlo mentre sta sulla sedia ma sveglia la padrona ed inizia a picchiare il povero gatto, fino a che Silvestro inizia a cantare assieme a Titti, all'ultimo minuto prende il canarino e scappa, la nonna lo vede e gli lancia in testa il pianoforte, il corto termina con Titti che dice "Povelo micione!".

Home video[modifica | modifica wikitesto]

L'omonimo cortometraggio è stato editato in home video come contenuto speciale di Happy Feet 2 e di Looney Tunes: Rabbits Run.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]