Brett Cullen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Peter Brett Cullen (Houston, 26 agosto 1956) è un attore statunitense, che lavora in campo televisivo e cinematografico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato in Texas, si diploma nel 1974 alla Madison High School. Grande appassionato di surf, è costretto ad abbandonare la tavola dopo un incidente avvenuto in Messico. Dopo essersi laureato all'Università di Houston, inizia a recitare in teatro con la Houston Shakespeare Festival.

Prima di approdare al cinema intraprende una lunga gavetta televisiva, comparendo in un episodio della serie televisiva L'incredibile Hulk e facendosi notare per il ruolo di Bob Cleary nella miniserie Uccelli di rovo. Tra il 1986 e il 1988 diviene noto per il ruolo di Dan Fixx nel serial televisivo Falcon Crest, mentre verso la fine degli anni novanta è lo sceriffo Marshal Sam Cain nel telefilm I ragazzi della prateria.

Il suo debutto cinematografico risale al 1986 con la pellicola demenziale L'aereo più pazzo del mondo 3, a cui seguono film come Sfida d'onore, Diario di un assassino, Fuga per un sogno, Wyatt Earp. Nel 1995 interpreta l'astronauta Bill Pogue in Apollo 13 di Ron Howard e recita al fianco di Julia Roberts in Qualcosa di cui... sparlare.

Nel corso degli anni è apparso nelle più note serie televisive, come Ancora una volta, Desperate Housewives, West Wing - Tutti gli uomini del Presidente, Pepper Dennis, Ugly Betty, Friday Night Lights e Lost, in quest'ultima interpretava Goodwin, uno degli Altri. Dopo aver recitato nei film La gang di Gridiron e Ghost Rider, recita al fianco di Uma Thurman in Davanti agli occhi e lavora nel film di Guillermo Arriaga The Burning Plain - Il confine della solitudine.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85816980 LCCN: no97033701