Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Ataru Moroboshi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ataru Moroboshi
Ataru Moroboshi.jpg
Universo Lamù
Nome orig. あたる 諸星 (Ataru Moroboshi)
Lingua orig. Giapponese
Autore Rumiko Takahashi
Studio Pierrot
Editore Shogakukan
1ª app.
  • Manga: Capitolo 1
  • Anime: Episodio 1
1ª app. in 1978
app. it. in 1983
Voce orig. Toshio Furukawa
Voci italiane
Specie Umana
Sesso Maschio
Etnia Giapponese
Luogo di nascita Giappone Giappone
Data di nascita 13 aprile
Abilità
  • Rigenerazione istantanea
  • Eccezionale corridore
  • Enorme resistenza alla fatica
  • Grande energia
  • Mangiatore formidabile
  • E' in grado di bloccare a mani nude la katana di Shutaro Mendo
Parenti
  • Padre
  • Madre
  • Lamù (futura moglie)
  • Padre di Lamù (futuro suocero)
  • Madre di Lamù (futura suocera)
  • Shinobu Miyake (ex-fidanzata)

Ataru Moroboshi (諸星 あたる Moroboshi Ataru?) è un personaggio immaginario e il protagonista della serie manga e anime Lamù dell'autrice Rumiko Takahashi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ataru è nato il 13 aprile[1], data composta da due numeri considerati sfortunati: infatti in giapponese il numero 4 si pronuncia shi, con un suono che è molto simile a quello della parola shinu (morte). Il monaco Sakurambo quando incontra il ragazzo per la prima volta lo definisce "l'uomo più sfortunato del mondo": nel corso della serie molti eventi confermeranno queste parole.

È uno studente mediocre che non riscuote la stima dei suoi compagni di classe né quella dei propri genitori. Nonostante la giovane età (17 anni) Ataru è anche un inguaribile dongiovanni che non perde occasione per abbordare qualsiasi bella ragazza incontri sulla sua strada.

E' particolarmente stupido, imprudente, superficiale, egoista, ingannatore e testardo, agisce prima di pensare ed è incapace di arrendersi, ma nonostante i suoi evidenti difetti caratteriali, ha in fondo un cuore d'oro (più di una volta lo si è visto aiutare altri personaggi in difficoltà, come negli episodi Il piccolo bruco o Appuntamento con un fantasma) e non fa mai uso della violenza nei confronti delle femmine.

Nonostante sia un terrestre è un corridore eccezionale (raggiungendo i 70 km/h in certi casi) e si riprende velocemente dai danni fisici (i sonori ceffoni delle ragazze, le scosse elettriche di Lamù, le fiamme di Ten, i pugni di Ryūnosuke Fujinami, esplosioni e situazioni molto dolorose o pericolose), oltre che un mangiatore semi-insaziabile (solo Rei, Sakura e Sakurambo sono in grado di competere con lui e superarlo in queste prove). L'unica persona che sembra essere sinceramente interessata a lui è Lamù, che Ataru seduce senza volere all'inizio della storia.
Ataru viene scelto come rappresentante dei terrestri per evitare l'invasione da parte degli alieni. Il suo compito è quello di partecipare ad una gara contro il rappresentante degli alieni (Lamù); per vincere e salvare la Terra ha dieci giorni di tempo per afferrare le corna di Lamù. Ataru riesce a vincere usando uno stratagemma: per annullare il vantaggio di Lamù (che può volare sfuggendo ai tentativi di presa del ragazzo) le toglie il reggiseno e riesce a toccarle le corna quando lei gli si avvicina per recuperare l'indumento. Per la gioia Ataru urla che sposerà la sua fidanzata Shinobu Myake; Lamù però crede che le parole di Ataru siano rivolte a lei, si innamora del ragazzo e inizia a comportarsi come se fosse sua moglie.

L'arrivo di Lamù pone fine al fidanzamento tra Ataru e Shinobu. In un primo momento i due tenteranno di riavvicinarsi, ma quando Shinobu conosce Shutaro Mendo (che frequenta la loro stessa classe) si innamora di lui e inizia a rifiutare le avances di Ataru, impegnandosi per conquistare il nuovo arrivato. Nel frattempo Ataru inizia ad affezionarsi a Lamù, ma si rifiuta di dichiararle il suo amore o di ammettere che le vuole bene. Il ragazzo continuerà a corteggiare con insistenza la maggior parte delle ragazze che incontra, provocando puntualmente la rabbia di Lamù, che non perde occasione per fulminarlo con il suo potente elettroshock. I suoi sentimenti per la ragazza, anche se non detti esplicitamente, diventano evidenti quando Lamù minaccia di andarsene o di lasciarlo: Ataru diventa immediatamente geloso e possessivo e tenta di impedire a Lamù di incontrare altri ragazzi - comportandosi esattamente come lei quando tenta di corteggiare altre donne.

Con lo svilupparsi della storia Ataru si troverà a rivaleggiare con Shutaro e Ten, il cuginetto di Lamù. Entrambi rimproverano ad Ataru i suoi modi sgarbati, il non riuscire a controllare la fame e i suoi comportamenti da maniaco sessuale; anche loro però mostrano delle attenzioni eccessive per le ragazze e i loro comportamenti vengono accettati soltanto per delle convenzioni sociali. I modi galanti di Shutaro e l'istintiva attrazione che provano le ragazze quando sono con lui riescono a nascondere il fatto che stia cercando di sedurle; Ten invece è un bambino, intenerisce le ragazze che non vedono alcuna malizia nei suoi comportamenti e accettano di farsi abbracciare da lui.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Ataru è un verbo giapponese (che non ha un equivalente nelle altre lingue) che significa essere colpito. Moroboshi significa invece stella cadente.
  • Nelle scene iniziali del primo episodio si verifica un evento che richiama il significato della parola. Ataru, di ritorno a casa, si trova nei pressi di un campo da baseball (sport molto popolare in Giappone) quando si sente chiamare mentre sta osservando una ragazza. In realtà uno dei giocatori lo sta avvertendo che il battitore ha realizzato un fuoricampo e che la palla sta per colpirlo. Le parole che il giocatore rivolge al ragazzo sono "Ataru, ataru, yo": nonostante l'avvertimento Ataru verrà colpito alla testa dalla palla.

Doppiaggio nella versione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Nella versione giapponese è doppiato da Toshio Furukawa, mentre in Italia si sono succeduti vari doppiatori:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nella versione originale il 4 aprile

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga