Homicide (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Homicide
Homicide.png
Titolo originaleHomicide: Life on the Street
PaeseStati Uniti d'America
Anno1993-1999
Formatoserie TV
Generepoliziesco
Stagioni7 Modifica su Wikidata
Episodi122 Modifica su Wikidata
Durata45 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatorePaul Attanasio
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneBaltimore Pictures
Fatima Productions
MCEG-Sterling Entertainment
NBC Studios
Prima visione
Prima TV originale
Dal31 gennaio 1993
Al21 maggio 1999
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Data1996
Rete televisivaTele+ Bianco
Opere audiovisive correlate
SeguitiHomicide: The Movie

Homicide (Homicide: Life on the Street) è una serie televisiva statunitense di genere poliziesco, creata dall'ex critico cinematografico Paul Attanasio[1] e basata sul libro Homicide: A Year on the Killing Streets di David Simon. La serie, prodotta da NBC, è andata in onda per sette stagioni, ed era incentrata su un'unità della sezione omicidi della polizia di Baltimora.

Dopo la conclusione della serie è stato prodotto il film televisivo Homicide: The Movie, trasmesso dalla NBC il 13 febbraio 2000, mentre nel 1997 è stata realizzata una webserie, Homicide: Second Shift, spin-off della serie principale, i cui episodi sono stati disponibili sul sito dedicato della NBC, Homicide.com .

Crossover[modifica | modifica wikitesto]

In un doppio episodio di Law & Order si incontrano una prima volta i detective di New York con quelli di Baltimora. Il personaggio di John Munch però si ritroverà, anni più tardi interpretato dallo stesso attore come personaggio fisso nel cast della serie televisiva Spin-off Law & Order - Unità vittime speciali.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 9 1993 1996
Seconda stagione 4 1994
Terza stagione 20 1994-1995
Quarta stagione 22 1995-1996
Quinta stagione 22 1996-1997
Sesta stagione 23 1997-1998
Settima stagione 22 1998-1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]