Francesco Pezzulli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Francesco Pezzulli (Napoli, 14 maggio 1973[3]) è un doppiatore, attore e direttore del doppiaggio italiano, noto per la voce italiana di Leonardo DiCaprio, di cui è il doppiatore principale dal 1996[4].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Suo fratello maggiore Giuseppe, detto Bepi, da piccolo partecipò al film Bianco, rosso e Verdone nel ruolo di Antongiulio; entrambi effettuarono una serie di provini e, di lì a poco, anche Francesco Pezzulli debuttò come attore bambino nella serie Anna, Ciro e... compagnia, inizialmente doppiato da Alessandro Quarta, finché non provvedette a doppiare sé stesso in una fase successiva,[4] per poi recitare anche nel film di Pier Francesco Pingitore Sfrattato cerca casa equo canone del 1983, nel ruolo di Massimiliano, uno dei figli di Marino Stroppaghetti, personaggio interpretato da Pippo Franco. Pezzulli ha debuttato in teatro allo stabile di Torino nella stagione 1986/87, si è laureato in Scienze della comunicazione nel 1998 e ha frequentato dei corsi di recitazione tenuti da Ennio Coltorti.[4][5]

Ha doppiato Leonardo DiCaprio per la prima volta in Romeo + Giulietta di William Shakespeare (1996) e dal 2000 in poi gli ha prestato la voce nelle versioni italiane di tutti i film da lui interpretati.[4] Tra gli altri suoi doppiaggi degni di nota vi sono quello di Aaron Paul nelle serie tv Breaking Bad e Westworld - Dove tutto è concesso, Norman Reedus in The Walking Dead, Benedict Cumberbatch in Sherlock e James Van Der Beek in Dawson's Creek e Pose.

Nel 2004 ha vinto il premio Leggio d'oro come voce rivelazione dell'anno per il doppiaggio di DiCaprio in Titanic, nel 2013 ha riconquistato il Leggio d'oro, questa volta nella categoria "Miglior interpretazione maschile dell'anno", sempre per il doppiaggio di Leonardo DiCaprio in Django Unchained e Il grande Gatsby.[6][7]

È la voce dei promo di Radio Deejay, dove ha preso parte ad alcune puntate di Chiamate Roma Triuno Triuno. È una delle voci dei promo di Rai 1, Rai 2 e Rai 3.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha due figli doppiatori, Sebastiano e Costantino.[8] Vive a Roma.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Miniserie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Filmato audio Chiamate Roma Triuno Triuno - Puntata del 14/05/2021, Radio Deejay, 14 maggio 2021, a 0 h 25 min 20 s. URL consultato il 14 maggio 2021.
  2. ^ MyMovies.it, https://www.mymovies.it/biografia/?a=97758. URL consultato il 14 maggio 2021..
  3. ^ come dichiarato da Francesco Pezzulli stesso[1]; altre fonti riportano il 15 maggio[2]
  4. ^ a b c d e Filmato audio Andrea Razza, Intervista a FRANCESCO PEZZULLI (2011), su YouTube.com, enciclopediadeldoppiaggio, 1º dicembre 2011.
  5. ^ a b c Francesco Pezzulli, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net. Modifica su Wikidata
  6. ^ SPECIALE LEGGIO D'ORO 2004, su antoniogenna.net. URL consultato il 15 aprile 2015.
  7. ^ SPECIALE LEGGIO D'ORO 2013, su antoniogenna.net. URL consultato il 15 aprile 2015.
  8. ^ SEBASTIANO PEZZULLI, su antoniogenna.net. URL consultato il 5 gennaio 2022.
  9. ^ Bentornato Pinocchio, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato l'8 dicembre 2021.
  10. ^ https://www.antoniogenna.net/doppiaggio/anim/isimpson.htm, su Il mondo dei doppiatori, antoniogenna.net.
  11. ^ La carica dei 102 - Cuccioli alla riscossa, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 28 luglio 2021.
  12. ^ Dinosauri, su Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 24 settembre 2021.
  13. ^ Il matrimonio di Figaro (1986/87) - Teatro Stabile, su archivio.teatrostabileditorino.it.
  14. ^ Paolo Leone, QUELLA STRANA PARTE DI ME. La deriva, oltre l'età. Di Paolo Leone, su corrieredellospettacolo.com, 16 marzo 2016.
  15. ^ (IT) a Francesco Pezzulli, vincitore del Premio del Pubblico al Gran Premio Internazionale del Doppiaggio 2014., su marcobonardelli.wordpress.com.
  16. ^ (IT) GRAN PREMIO DEL DOPPIAGGIO 11 - I vincitori, su cinemaitaliano.info.
  17. ^ (IT) SPECIALE LEGGIO D'ORO 2004, su antoniogenna.net.
  18. ^ (IT) SPECIALE LEGGIO D'ORO 2013, su antoniogenna.net.
  19. ^ Premiazioni 2020, su premiovincenzocrocitti.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]