Ned Beatty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ned Beatty nel 2006

Ned Thomas Beatty (Louisville, 6 luglio 1937Los Angeles, 13 giugno 2021) è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Margaret Fortney e Charles William Beatty, che morì quando egli aveva 15 anni. Dopo una carriera in teatro, nel 1972 debuttò nel cinema con il film Un tranquillo weekend di paura di John Boorman, affiancando Jon Voight e Burt Reynolds. Inconfondibile volto di caratterista nel cinema americano (soprattutto degli anni settanta) e molto attivo anche in televisione, Ned Beatty fu candidato all'Oscar al miglior attore non protagonista per Quinto potere (1976) di Sidney Lumet. Tra le altre sue innumerevoli interpretazioni, sono da ricordare quelle in Superman (1978) di Richard Donner e in 1941 - Allarme a Hollywood (1979) di Steven Spielberg. Nel 2014 decise di ritirarsi dalle scene.

Beatty è morto a Los Angeles per cause naturali il 13 giugno 2021 all'età di 83 anni.[1]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Ned Beatty ai Premi Emmy 1990

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Ned Beatty è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Martina Volonté, Ned Beatty è morto. Addio all'attore di Superman e Un tranquillo weekend di paura, su cinematographe.it, 14 giugno 2021. URL consultato il 14 giugno 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85826700 · ISNI (EN0000 0001 1476 7323 · LCCN (ENn81036617 · GND (DE142013307 · BNF (FRcb13930134b (data) · BNE (ESXX1269676 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n81036617