Massimiliano Manfredi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il politico, vedi Massimiliano Manfredi (politico).

Massimiliano Manfredi (Roma, 27 maggio 1969) è un doppiatore, direttore del doppiaggio e dialoghista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È separato dalla doppiatrice Stella Musy ed è fratello del doppiatore Rory, cugino dei doppiatori Fabrizio Manfredi, Sandro, Rossella Acerbo e dell'attore Maurizio Ancidoni.

È noto soprattutto per essere il doppiatore principale di Orlando Bloom, Chris Hemsworth, e James Franco, per aver prestato la voce a Edward Norton e Matt Damon in alcune significative interpretazioni; a Ewan McGregor nel film Moulin Rouge!, Adrien Brody ne Il pianista di Roman Polański e nella serie tv Peaky Blinders, Sean Kanan in Beautiful, Barry Watson in Settimo cielo. È la voce narrante del programma televisivo trasmesso su DMAX 1000 modi per morire.

È lo speaker ufficiale di Rai 1.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati e anime[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]