Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Fuma no Kojiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fūma no Kojirō
風魔の小次郎
Genere fantastico, avventura
Manga
Autore Masami Kurumada
Editore Shūeisha
Rivista Weekly Shōnen Jump
Target shōnen
1ª edizione gennaio 1982 – dicembre 1984
Tankōbon 10 (completa)
OAV
Kojiro - Lo spirito del vento
Autore Masami Kurumada
Regia Hidehito Ueda
Musiche Toshiro Imaizumi
Studio Animate Film, Movic, Sony Music Entertainment
1ª edizione 1º giugno – 2 agosto 1989
Episodi 6 (completa)
Durata ep. 25 min
Episodi it. 6 (completa)
Durata ep. it. 25 min
Dialoghi it. Marco Gaude dialoghista, Irene Cantoni traduttore
OAV
Kojiro - La guerra per le spade sacre
Autore Masami Kurumada
Regia Hidehito Ueda
Musiche Toshiro Imaizumi
Studio Anime International Company, Pioneer LDC, Tv Tokyo
1ª edizione 21 settembre – 1º dicembre 1990
Episodi 6 (completa)
Durata ep. 25 min
Episodi it. 6 (completa)
Durata ep. it. 25 min
Dialoghi it. Valerio Manenti (dialoghista), Irene Cantoni (traduttore)
OAV
Kojiro - La ribellione dei Fuma
Autore Masami Kurumada
Regia Hidehito Ueda
Musiche Toshiro Imaizumi
1ª edizione 21 novembre 1991
Episodi unico
Durata 55 min
Dialoghi it. Valerio Manenti (dialoghista), Irene Cantoni (traduttore)
« Le loro gambe possono percorrere migliaia di chilometri in un giorno, le loro orecchie distinguerebbero il rumore di un ago caduto a chilometri di distanza,i loro occhi scorgerebbero un nemico anche a mille metri nell'oscurità. Quando si muovono sono come il lampo, quando sono immobili sono come l'albero. Sconosciuti a tutti vagano come il vento e come il vento vivono…

Il nome del loro clan è… Fuma! »

(Introduzione della prima serie di OAV)

Fūma no Kojirō (風魔の小次郎? lett. "Kojirō dei Fūma") è un manga scritto e disegnato da Masami Kurumada. L'opera è stata serializzata dal 1982 al 1985 sulle pagine di Weekly Shonen Jump. Dal manga sono stati tratti 13 OAV tra il 1989 e il 1992, comprendenti due serie da sei episodi l'una più un lungometraggio conclusivo. Il manga in Italia è ancora inedito, mentre gli OVA sono stati distribuiti dalla Dynamic Italia tra il 1997 e il 2000 e nel 2007 ne è stata prodotta una versione live action in formato dorama in 13 puntate.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia narra le avventure di Kojiro, un giovane shinobi appartenente al clan Fuma che viene convocato da una sua amica (Himeko Hojo) al fine di proteggere la scuola di cui è diventata preside alla morte del nonno, dai reiterati vandalismi da parte della scuola rivale che si avvale dei componenti di un altro clan di shinobi, il clan Yasha. Presto la rivalità fra le due scuole sfocia in una guerra fra clan che si conclude con la vittoria dei Fuma, ma subito dopo Kojiro e i suoi amici dovranno fare i conti con gli appartenenti al terribile Clan Caos, scoprendo così un'incredibile verità sul loro passato per impedire che i nemici s'impossessino delle dieci spade che regolano il destino del mondo. Chi si impossesserà delle dieci spade sacre diventerà il padrone di tutto il pianeta Terra, per tal motivo ogni circa 4000 anni si combatte una guerra tra spadaccini più forti al mondo per il loro possesso, chiamata "La Guerra delle Spade Sacre".

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Prima parte[modifica | modifica wikitesto]

Clan Fuma[modifica | modifica wikitesto]

  • Kojiro
  • Ryoma
  • Kirikaze
  • Ryuho
  • Kou
  • Shoryu
  • Rinpyo
  • Kobotomaru
  • Reira
  • Gran maestro
  • Komono

Istituto Hakuoh[modifica | modifica wikitesto]

  • Himeko Hojo
  • Ranko Yagyu

Istituto Seishi e Clan Yasha[modifica | modifica wikitesto]

  • Musashi Asuka
  • Principessa Yasha
  • Kosuke Mibu
  • Mizukage, Yamikage e Tsukikage
  • Maya
Otto generali Yasha[modifica | modifica wikitesto]
  • Byakko
  • Shiranui
  • Shien
  • Raiden
  • Anki
  • Kurojishi
  • Yosui
  • Kagerō

Altri[modifica | modifica wikitesto]

  • Irina Asuka
  • Nonno di Himeko

Parte due[modifica | modifica wikitesto]

Guerrieri di Cosmo[modifica | modifica wikitesto]

  • Kojiro
  • Musashi Asuka
  • Ryoma
  • Sigma
  • Soshi Date
  • Cosmo

Guerrieri di Kaos[modifica | modifica wikitesto]

  • Imperatore Kaos
  • Neero
  • Oz
  • Jackal
  • Shura
Guerrieri minori[modifica | modifica wikitesto]
  • Rasha
  • Shion
  • Artur
  • David

Altri[modifica | modifica wikitesto]

  • Demone del monte Hakurei

Parte terza[modifica | modifica wikitesto]

Vecchio Clan di Fuma[modifica | modifica wikitesto]

  • Kojiro
  • Ryoma
  • Shoryu
  • Kirikaze
  • Ryuho
  • Juzo
  • Majin
  • Enrai

Nuovo Clan di Fuma[modifica | modifica wikitesto]

  • Shimon
  • Muma
  • Rahien
  • Raizo

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga è stato pubblicato dalla Shueisha su Weekly Shonen Jump tra il 1982 e il 1985, per un totale di dieci tankōbon. Il Italia il manga è rimasto inedito, i titoli italiani dei volumi e dei capitoli sono traduzioni amatoriali.

Titolo italiano (traduzione amatoriale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Data di prima pubblicazione
Giappone
1 Kojiro scende in campo!
「小次郎 出陣! - Kojiro Shutsujin!」
15 agosto 1982
Capitoli
  • 1 Kojiro scende in campo! (小次郎 出陣! Kojiro Shutsujin!?)
  • 2 Il Cavaliere del desiderio (希望の騎士(ナイト) Kibo no naito[1]?)
  • 3 Dramma! Kojiro, sfioralo (激! 代打・小次郎 Geki! Daida, Kojiro?)
  • 4 I tre fratelli sanguinari nell'ombra (影三兄弟 Kage San Kyôdai?)
  • 5 La spada imperiale del drago volante (飛龍覇皇剣 Hiryû Ha Sumeragi ken?)
2 Gli otto generali Yasha
「夜叉八将軍 - Yasha hachi shôgun」
15 ottobre 1982
Capitoli
  • 6 Gli otto generali Yasha (夜叉八将軍 Yasha Hachi Shôgun?)
  • 7 Le piume bianche taglienti di Kou (項羽白羽陣 Kou Shiraha Jin?)
  • 8 Compare Shoryu (小龍登場 Shoryu Tôjô?)
  • 9 Kirikaze, il settimo guerriero della nebbia (七番目の戦士 霧風 Nana Banme no Senshi Kirikaze?)
  • 10 Musashi, il guerriero della solitudine (孤独の戦士 武蔵 Kodoku no Senshi Musashi?)
3 Furinkazan
「風林火山 - Fûrinkazan」
15 gennaio 1983
Capitoli
  • 11 Invito alla battaglia decisiva (決戦への招待 Kessen He no Shôtai?)
  • 12 L'ombra di un guerriero (影なき戦士 Kage Naki Senshi?)
  • 13 Furinkazan (風林火山 Fûrinkazan?)
  • 14 Il possessore della Ogoken (黄金剣を持つ男 Ogonken o Motsu Otoko?)
4 Il suo nome è Fiore Malvagio
「その名は華悪崇 - Sono Na Ha Hana Aku Takashi」
15 aprile 1983
Capitoli
  • 15 La voce che chiama il guerriero (戦士を呼ぶ声 Senshi o Yobu Koe?)
  • 16 Il suo nome è Kaos (その名は華悪崇(カオス) Sono Na Ha Kaosu[2]?)
  • 17 La fine del vento demoniaco (風魔崩壊 Kaze Ma Hôkai?)
  • 18 La terza spada sacra, Raikonen (第三の聖剣 雷光剣 Dai San no Hijiri ken Raikôken?)
5 La leggenda delle spade sacre
「聖剣伝説 - Seiken Densetsu」
15 luglio 1983
Capitoli
  • 19 L'apparizione dell'imperatore!! (皇帝出現!! Kôtei Shutsugen!!?)
  • 20 Il ritorno di Musashi (武蔵ふたたび Musashi Futatabi?)
  • 21 Il possessore della quinta spada sacra (第四の聖剣をもつ男 Dai Yon no Hijiri ken o Motsu Otoko?)
  • 22 La leggenda delle spade sacre (聖剣伝説 Seiken Densetsu?)
6 La riunione dei guerrieri di Cosmo
「コスモ集結 - Cosmo Shûketsu」
15 ottobre 1983
Capitoli
  • 23 La frattura della Terra (大地の裂ける時 Daichi no Sakeru Toki?)
  • 24 Il terrore della Gemmu Hishoken (幻夢氷翔剣の恐怖 Gemmu Hishoken no Kyôfu?)
  • 25 Il messaggero dell'Imperatore Kaos (華悪崇よりの勅使 Kaosu Yôri no Chôkushi?)
  • 26 Il guerriero del monte Hakurei (白霊山の戦士 Hakureizan no Senshi?)
  • 27 La riunione dei guerrieri di Cosmo (コスモ集結 Cosmo Shûketsu?)
7 La guerra delle spade sacre
「聖剣戦争 - Seiken Sensô」
15 dicembre 1983
Capitoli
  • 28 Il mondo di ghiaccio contro il mondo di fuoco (氷の世界対炎の世界 Kori no Sekai Tai En no Sekai?)
  • 29 E due persone sparirono... (そして また ふたり… Soshite Mata Futari...?)
  • 30 Dal profondo della Terra (大地の底から Daichi no Soko Kara?)
8 Un sogno di quattromila anni
「四千年の夢 - Yon Sen Nen no Yume」
15 febbraio 1984
Capitoli
  • 31 La porta sfavillante (燃えつきた扉の巻 Moetsuki Ta Tobira?)
  • 32 Addio Musashi (さらば武蔵 Saraba Musashi?)
  • 33 Un sogno di quattromila anni (四千年の夢 Yon Sen Nen no Yume?)
  • 34 Il ritorno della Furinkazan (風林火山ふたたび Fûrinkazan Futatabi?)
9 La ribellione dei Fuma
「風魔反乱 - Fûma Hanran」
15 aprile 1984
Capitoli
  • 35 Il ciclo della reincarnazione (輪廻への訣別Rinne He no Ketsubetsu?)
  • 36 La ribellione dei Fuma (風魔反乱 Fûma Hanran?)
  • 37 I sopravvissuti del mondo dei morti (死界より生還 Shikai Yori Seikan?)
10 La bandiera dei Fuma
「風の旗 - Fûma no Hata」
15 maggio 1984
Capitoli
  • 38 Parola chiave (死の鍵言葉(キーワード) Keyword[3]?)
  • 39 Shimon, il guerriero che controlla la mente (精神支配の戦士(マインドコントロール・ソルジャー) 死紋 Mind control soldier Shimon[4]?)
  • 40 L'ultima piuma (最後の一羽 Saigo no Ichi Wa?)
  • 41 La bandiera dei Fuma (風の旗 Fûma no Hata?)

Anime[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti della serie

Il manga è stato adattato in due serie OAV, per un totale di 12 episodi, più un film anime distribuito come OAV. La serie è stata curata da Shingo Araki e Michi Himeno, che successivamente lavoreranno alla versione animata di Saint Seiya.

Le serie OAV corrispondono alle due metà della storia: la prima serie, intitola Kojiro - Lo spirito del vento (魔の小次郎 夜叉篇 Fūma no Kojirō: Yasha ichizoku-hen?, lett. "Kojiro dei Fuma: Il capitolo del Clan Yasha"), narra la battaglia fra il Clan dei Fuma e quello degli Yasha ed è stata pubblicata nel 1989; la seconda è stata prodotta nel 1990 e racconta le battaglie di Kojiro e dei suoi amici contro il clan Caos e prende il nome di Kojiro - La guerra per le spade sacre (風魔の小次郎 聖剣戦争篇 Fūma no Kojirō: Seiken sensō-hen?, lett. "Kojiro dei Fuma: Il capitolo delle spade sacre"), corrispondente alla seconda metà del manga.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Prima serie[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Kojiro - Lo spirito del vento (6 episodi)
1 Il clan del vento
「風の一族!小次郎見参!!」 - Fûma no ichizoku! Kojirô kenzan!!
2 La tecnica del drago volante
「火の集結!夜叉八将軍!!」 - Hayashi no raimei! Hiryû Haô-ken!!
3 Gli otto generali di Yasha
「火の集結!夜叉八将軍!!」 - Hi no shûketsu! Yasha hasshôgun!!
4 L'illusione delle nebbie
「山の幻夢!霧の刺客!!」 - Yama no genmu! Kiri no shikaku!!
5 Il colpo dello specchio di morte
「光の舞曲!風魔死鏡剣!!」 - Hikari no bukyoku! Fûma Shikyô-ken!!
6 Il richiamo dei guerrieri
「雪の終焉!戦士を呼ぶ声!!」 - Yuki no shûen! Senshi o yobu koe!!

Seconda serie[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
Kojiro - La guerra per le spade sacre (6 episodi)
1 Kaos
「華悪崇」 - Chaos
2 Dieci spade sacre
「十聖剣」 - Jisseiken
3 Cosmo
「秩序(コスモ)」 - Chitsujo
4 Raduno
「集結」 - Shûketsu
5 Fenice
「鳳凰天舞」 - Hôô Tenbu
6 Metempsicosi
「輪廻転生」 - Rinne Tensei

Film[modifica | modifica wikitesto]

Il lungometraggio animato, dal titolo Kojiro - La ribellione dei Fuma (風魔の小次郎 風魔反乱篇 Fūma no Kojirō: Fūma hanran-hen?), uscito in Giappone nel 1992, pubblicato dalla Dynamic Italia nel 2001, con gli stessi doppiatori della serie OAV e riprende la storia degli ultimi capitoli del manga dove Kojiro deve fronteggiare una ribellione interna al clan Fuma per mano del ribelle Shimon.

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le sigle dei primi 12 episodi sono eseguite dal gruppo Night Hawks:

Sigle d'apertura
  • Don't Go Away(sigla della prima serie)
  • Shot Out (sigla della seconda serie)
  • Kaze no senshi cantata da Hidemi Miura, sigla di Kojiro - La ribellione dei Fuma
Sigle di chiusura
  • Good-bye Marry (sigla della prima serie)
  • Out My Way (sigla della seconda serie)
  • Ano hi kaze no naka de... cantata da Hidemi Miura, scritta da Masami Kurumada. Ending di Kojiro - La ribellione dei Fuma

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

In Italia sono giunti solo le due serie di OAV e il lungometraggio, distribuiti dalla Dynamic Italia in VHS e doppiati dallo Studio P.V. SRL di Milano in collaborazione con la SEFIT-CDC, mentre manga e live action risultano ancora inediti. Il doppiaggio è stato diretto da Emanuela Rossi e Ivo De Palma per la prima serie, mentre per la seconda e il lungometraggio la direzione è passata a Isabella Pasanisi e Luca Semeraro, mentre la traduzione è di Irene Catoni sia per le due serie che per l'OAV finale.

Serie TV live action[modifica | modifica wikitesto]

La versione live action di Fuma no Kojiro è stata prodotta dalla Tokyo Metropolitan Television nel 2007, diretta da Toshino Oooka e Ryuichi Ichino, con Ryota Murai nella parte del protagonista. Il dorama, dal titolo Fuma no Kojiro (serie televisiva) è stato trasmesso su TV Tokyo dal 3 ottobre al 26 dicembre per un totale di 13 episodi e copre solo la prima parte della storia, quella relativa alla lotta fra il Clan Fuma e il Clan Yasha.

La sigla d'apertura è Ryusei Rocket degli An Cafe, mentre quella di chiusura è Eien no setsuna (永遠の刹那 Momento dell'eternità?) degli On/Off.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ in originale vi sono gli ideogrammi della parola kishi (騎士?) con la lettura furigana naito, nipponizzazione della parola inglese knight
  2. ^ letteralmente il titolo sarebbe Il suo nome è Fiore Malefico, ma gli ideogrammi di Fiore malefico (華悪崇 Hana Aku Takashi?) hanno scritto Kaosu (Caos) come pronuncia in furigana
  3. ^ letteralmente i kanji significano La parola mortale, la pronuncia in furigana è però keyword, in inglese parola chiave
  4. ^ i kanji sono pronunciati all'inglese

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga